logo automotive
automotive
maggio 30, 2017 - Metzeler

METZELER guida il Campionato Mondiale FIM Enduro con Holcombe e Garcia

Spoleto (Perugia), 30 maggio 2017 – A conclusione de primi tre round del Campionato Mondiale FIM Enduro i piloti METZELER guidano il Campionato in diverse classi.Dal 26 al 28 maggio Spoleto ha ospitato il GP d’Italia, terzo degli otto round previsti per la stagione 2017. I 98 piloti che hanno partecipato a questo GP hanno affrontato con entusiasmo i tre spettacolari Special Tests organizzati dal Moto Club Spoleto. Nel weekend il caldo non ha impedito al pubblico di assistere, incoraggiare e fare il tifo per i grandi campioni dell’Enduro. I piloti METZELER hanno trionfato ancora una volta conquistando diverse posizioni sul podio.
 
Nella classe Eunduro GP Alex Salvini (Beta), vincitore del Super Test a Puerto Lumbreras, è stato autore del secondo miglior tempo (1'54.68) a Spoleto, alle spalle dell’esperto Mike Brown (Husqvarna). Nella gara di casa, il pilota italiano, supportato dal suo pubblico, si è mantenuto in testa all’Akrapovic Super Test. Ha concluso la gara di sabato in seconda posizione alle spalle del suo compagno di squadra nel team Beta, Steve Holcombe.
Steve Holcombe (Beta) è stato uno dei grandi protagonisti del weekend e ha saputo usare perfettamente le qualità dei pneumatici METZELER Six Days Extreme. Nella prima giornata di gare è stato semplicemente il migliore. Holcombe ha portato METZELER sul gradino più alto del podio, davanti al compagno di squadra Alex Salvini, avvantaggiandosi anche del fatto che l’australiano Matthew Phillips (Sherco), ex-leader del campionato, non ha portato a termine la gara. Considerato come il favorito all’inizio della seconda giornata di gare, Steve Holcombe, non è tuttavia riuscito a fermare Loïc Larrieu (Yamaha), che ha conquistato la sua prima vittoria stagionale.
Il francese Christophe Nambotin (KTM) ha riscontrato qualche difficoltà nella giornata di sabato ma è poi migliorato al secondo giorno, raggiungendo il terzo gradino del podio. Non è invece riuscito a conquistare il podio Giacomo Redondi (Honda), che ha chiuso con un quarto posto la prima giornata di gare a Spoleto.
 
METZELER ha raccolto successi anche nella classe Enduro 2. Lo spagnolo Josep Garcia (KTM) ha messo  a segno una doppia vittoria permettendo ai suoi pneumatici METZELER Six Days Extreme di raggiungere il gradino più alto del podio. Questa edizione del GP d’Italia ha confermato il talento del giovane pilota spagnolo che si è saldamente insediato al primo posto della classifica generale.
 
Un’altra vittoria si aggiunge alla sensazionale serie di successi collezionati da METZELER. Nella classe Junior, Davide Soreca (Honda) ha reso onore ai Six Days Extreme nella prima giornata di gare. Ha dato ampio distacco ai suoi rivali distanziando di quasi 20 secondi lo svedese Albin Elowson (Husqvarna). Durante la seconda giornata, Bradley Freeman è stato imbattibile ma Soreca è comunque riuscito a trovare il modo di salire sul gradino più basso del podio.
 
Al termine di questa edizione del GP d’Italia, Holcombe si impone come leader della classe Enduro GP mentre, per la classe E2, Garcia ha dimostrato anche in questa occasione che Remes non avrà gioco facile quest’anno. Davide Soreca continua invece a vincere nella classe Junior.
 
Prossimo appuntamento con il Mondiale a Paradfürdo, in Ungheria, dal 23 al 25 giugno 2017.
 
Classifiche di Campionato (in grassetto i piloti gommati METZELER):
 
Enduro GP
1) HOLCOMBE Steve - 127 punti
2) LARRIEU Loïc – 106 punti
2) PHILLIPS Matthew – 102 punti
 
Enduro 2
1) GARCIA Josep - 129 punti
2) REMES Eero - 123punti
3) MCCANNEY Jamie - 119 punti
 
Enduro Junior
1) SORECA Davide - 134 punti
2) PERSSON Mikael - 97 punti
3) MIRABET Kirian - 95 punti
 
Enduro Youth Cup
1) VERONA Andrea - 127 punti
2) SVARD Hugo - 96 punti
3) BARBOSA Ruy – 82 punti

Ti potrebbe interessare anche

luglio 02, 2017
maggio 26, 2017
maggio 24, 2017

Filtro avanzato