Cookie Consent by Free Privacy Policy website La grande mostra "Bosch e un altro Rinascimento" a Palazzo Reale di Milano!
novembre 10, 2022 - Bosch

La grande mostra "Bosch e un altro Rinascimento" a Palazzo Reale di Milano!

Bosch e un altro Rinascimento: dal 9 novembre 2022 al 12 marzo 2023 Palazzo Reale, Milanosa
La mostra "Bosch e un altro Rinascimento" è curata da Bernard Aikema,  Fernando Checa Cremades e Claudio Salsi. Il percorso espositivo presenta un centinaio di opere d'arte tra dipinti, sculture, arazzi, incisioni, bronzetti e volumi antichi, inclusi una trentina di oggetti rari e preziosi provenienti da wünderkammern.

In questo ricchissimo corpus spiccano alcuni dei più celebri capolavori di Bosch e opere derivate da soggetti del Maestro - mai presentate insieme prima d'ora in un'unica mostra. Bosch è infatti autore di pochissime opere universalmente a lui attribuite e conservate nei musei di tutto il mondo, proprio perché cosi rari e preziosi, difficilmente i capolavori di questo artista lasciano i musei cui appartengono, e ancora più raramente si ha la possibilità di vederli riuniti in un'unica esposizione.

La grande mostra presenta per la prima volta al pubblico italiano i frutti della più recente ricerca storico artistica sulla figura del geniale e onirico maestro neerlandese Jheronimus Bosch, illustrando il suo ruolo chiave nella cultura figurativa del Rinascimento europeo, con particolare riguardo al mondo mediterraneo (Spagna e Italia) e a quello del nord Europa.

Il catalogo, aperto da un'essenziale introduzione dei tre curatori, permette di seguire lo svolgimento del percorso espositivo, attraverso le schede di tutte le opere presenti.

Il grande libro rivela un "Rinascimento" particolare, rimasto sempre in ombra rispetto al classicismo di Raffaello, Tiziano e Parmigianino, ma che in realtà ebbe un forte impatto artistico e culturale in varie parti d'Europa, con espressioni spesso grottesche o "anticlassiche", come testimoniano il ciclo di arazzi di Bosch all'Escorial, i dipinti di maestri come Tiziano e El Greco, le opere di incisori come Giorgio Ghisi e di scultori e decoratori come Bernardo Buontalenti, e infine la cultura della Wunderkammer.

Orari di apertura
Martedì, mercoledì, Venerdì, Sabato, Domenica: 10.00-19.30
Giovedì: 10.00-22.30
La biglietteria chiude un'ora prima

News correlate

gennaio 23, 2023
gennaio 05, 2023
gennaio 04, 2023

Bosch renderà disponibili parcheggi a guida autonoma in ulteriori 15 autorimesse APCOA in tutta la GermaniaIl lancio graduale e su...

Il miglior rapporto prestazioni/consumo energetico della categoriaGli algoritmi integrati e pronti all'uso semplificano l'integraz...

L’elemento chiave di differenziazione è un servizio supportato da un centro di assistenza per il monitoraggio oggettivo e la poten...