Cookie Consent by Free Privacy Policy website Ago torna in pista
ottobre 21, 2021 - MV Agusta

Ago torna in pista

Giacomo Agostini farà un giro d’onore sulla nuova MV Agusta #superveloceago a Misano prima del Gran Premio, accompagnato da Simone Corsi con la sua F2 

Schiranna, Varese, 21 ottobre 2021 - MV Agusta presenta la nuova #superveloceago in edizione limitata, un modello esclusivo dedicato al 15 volte campione del mondo e leggenda vivente della MotoGP™ #giacomoagostini. Il debutto ufficiale è previsto sabato 23 ottobre a Misano, in occasione del Gran Premio Nolan del Made in Italy e dell’Emilia Romagna. 

Agostini tornerà ad indossare la tuta da gara per un giro d’onore storico, in sella alla nuova Superveloce che porta il suo nome. Sarà accompagnato da #simonecorsi, pilota della #moto 2 del team MV Agusta Forward Racing, con la sua F2 che per l’occasione avrà gli stessi colori della AGO. Difatti entrambe le MV Agusta impegnate nel Gran Premio sfoggeranno la stessa livrea anche in gara, il giorno successivo, come omaggio al grande Agostini e alla nuova Superveloce. 

La #superveloceago sarà prodotta in soli 311 esemplari, uno per ognuna delle vittorie in gara del campione, con le prime 15 dedicate ai titoli mondiali vinti da Ago, un record tuttora imbattuto. 

Tutti i dettagli sulla #superveloceago saranno ufficialmente rivelati sabato nel corso di una conferenza stampa a Misano. I fan di MV Agusta e gli appassionati di motociclismo potranno così scoprire una #moto straordinaria, che la leggenda in persona presenterà al mondo nel più emozionante dei modi.

News correlate

novembre 06, 2022
ottobre 16, 2022
agosto 01, 2022

A #valencia si chiuderà tra poche ore la stagione 2022 del motomondiale, e tutto il circus è pronto a salutare l’ultimo start del ...

Prima giornata per il #misano Classic a MWC nel segno di #giacomoagostini. Il 15 volte campione del mondo ha festeggiato nella Rid...

Il #keope Motor Team è tornato in azione nel weekend sul tracciato di #misano in occasione dell’ultimo appuntamento prima della pa...