logo automotive
automotive
febbraio 23, 2021 - ZF Electronics

Il sistema coASSIST di ZF per la guida automatizzata di Livello2+ sulle strade con Dongfeng Motor

  • Lancio del primo sistema di Livello2+ dai costi contenuti
  • Assicura maggiore sicurezza e funzioni per la guida semiautomatizzata
  • ZF è responsabile di tutta la progettazione e dell’integrazione di sistema 

Farmington Hills, Michigan – #zf ha lanciato il proprio sistema coASSIST per la guida semi automatizzata di Livello 2+ sulla #Dongfeng Aeolus Yixuan 2020, presentata alla fine dello scorso anno. Questo rappresenta il primo lancio globale di coASSIST, sistema che garantisce funzioni avanzate legate alla sicurezza e al comfort. coASSIST è il sistema di Livello 2+ più conveniente oggi presente sul mercato.   

Il Sistema coASSIST offre ai conducenti maggiore comfort e benefici in termini di sicurezza, a un costo molto competitivo – il tutto in linea con i futuri protocolli di test Euro NCAP 2025, offrendo apprezzate funzioni di Livello 2+. Dopo l’avvio produttivo, in futuro il sistema introdurrà per la prima volta il Radar a medio raggio Gen 21 di #zf.  

ZF è responsabile di tutta l’integrazione del sistema di coASSIST, sviluppato insieme al partner Mobileye, che include la #tecnologia basata su telecamera, EyeQ™ di Mobileye. Utilizza inoltre i radar Hella a corto raggio. Grazie alla combinazione di questa telecamera avanzata e della gamma di sensori radar con una centralina, sono consentite funzioni quali il sistema di controllo della distanza, il riconoscimento dei cartelli stradali, l’assistenza al cambio di corsia, l’assistenza al mantenimento della corsia, l’assistenza alla guida in autostrada e l’assistenza in caso di traffico. 

“Il lancio di coASSIST con #Dongfeng Motor rappresenta una pietra miliare in quanto assicura ad autovetture dai costi accessibili i vantaggi della guida di Livello 2+. In #zf, crediamo che i sistemi di Livello 2+ che soddisfano avanzati protocolli di test per la sicurezza e che contribuiscono a rendere meno stressante la guida, rappresenteranno nel prossimo futuro il driver primario delle autovetture ed è bello vedere questi sistemi sulle strade mondiali”, afferma Christophe Marnat, executive vice president for the #zf Electronics and Advanced Driver Assist Systems division. 

È importante rendere convenienti questi sistemi e ciò consente una maggiore penetrazione di mercato, portando inoltre in modo più rapido i vantaggi di tale sistema ai consumatori. Ciò consentirà loro di abituarsi alle funzioni di guida semiautomatizzata, dato che il conducente è sempre coinvolto, pur con funzioni avanzate legate alla sicurezza e al comfort.  

ZF offre una gamma completa di sistemi di Livello2+, tra i quali: 

  • ZF coASSIST - la soluzione conveniente di Livello 2+ che contribuisce a soddisfare i requisiti prestazionali di Euro NCAP, assicurando nel contempo le funzioni ADAS più apprezzate di Livello 2+, utilizzando la #tecnologia EyeQ ™ di Mobileye, società appartenente a Intel.
  • ZF coDRIVE - estende le funzionalità legate all’assistenza nel traffico e alla guida in autostrada. Una telecamera surround a 360° e la capacità di processamento della #tecnologia EyeQ di Mobileye consentono i cambi automatizzati di corsia e il sorpasso automatico.
  • ZF coPILOT è progettato per garantire un’avanzata potenza computazionale e scalabilità di processamento dal Livello 2+ al Livello 4. Offre funzioni quali il funzionamento senza l’uso di mani e piedi da parte del conducente, il cambio di corsia e il sorpasso automatizzati, il parcheggio, così come l’identificazione di itinerari alternativi, in modo automatizzato. Utilizza l’unità di controllo ProAI di #zf

“Questa offerta è la più completa del mercato e consente ai clienti di scegliere il corretto livello di funzionalità per fornire assistenza in scenari di guida quali quelli in autostrada, negli ingorghi cittadini o autostradali, nei cambi corsia, da quelli iniziati dal conducente fino agli automatizzati, e l’assistenza nei parcheggi. Dopo il lancio di coASSIST con #Dongfeng, le funzioni di guida autonoma di livello superiore di #zf verranno fornite e adottate dalla #Dongfeng Aerolus Yixuan MAX, l’ammiraglia della famiglia Aeolus Yixuan di #Dongfeng nei prossimi tre anni” conclude Marnat.