logo automotive
automotive
gennaio 11, 2019 - Volkswagen Group

Un nuovo record di consegne per la Volkswagen nel 2018

  • Il miglior anno nella storia della Marca con consegne globali di 6,24 mlioni di veicoli (+0,2%).
  • La crescita in America Meridionale, USA ed Europa ha compensato la situazione in Cina e le difficoltà del WLT
  • I lanci di SUV e di molti altri prodotti hanno spinto la crescita
  • Il Responsabile Vendite Jürgen Stackmann: “Il 2018 è stato caratterizzato da grande incertezza in alcune regioni, specie nella seconda metà dell’anno. Abbiamo però reagito con il lanciodi molti prodotti interessanti”
  • Il COO Volkswagen #ralfbrandstatter: “Il 2019 sarà un altro anno di grandi sfide per la Marca. Crescita dei volumi a parte, in #futuro ci concentreremo in modo ancora più forte sulla profittabilità”

Nel 2018, la Volkswagen ha registrato un nuovo record consegnando 6,24 milioni di veicoli in tutto il mondo, lo 0,2% in più del 2017. I risultati positivi in America Meridionale (+13,1%), USA (+4,2%) ed Europa (+3,6%) hanno compensato l’incertezza economica in Cina, Argentina e Messico, oltre alle ripercussioni del passaggio al WLTP in Europa Occidentale. I lanci di SUV e di molti altri prodotti hanno spinto la crescita. Il Membro del Consiglio d’Amministrazione Responsabile per le #vendite Jürgen Stackmann: “Il 2018 è stato caratterizzato da grande incertezza in alcune regioni, specie nella seconda metà dell’anno. Abbiamo però reagito con il lancio di molti prodotti interessanti, compensando le avversità. La nostra strategia ha dato i suoi frutti. Il nuovo record di consegne è il risultato di tanto duro lavoro.

Il COO della Volkswagen #ralfbrandstatter:Il 2019 sarà un altro anno di grandi sfide per la Marca, soprattutto a causa dei crescenti rischi geopolitici. Dobbiamo impegnarci molto. Crescita dei volumi a parte, in #futuro ci concentreremo in modo ancora più forte sulla profittabilità. Questo per garantire la redditività nel lungo periodo della marca Volkswagen”.

I lanci di numerosi SUV stanno dando ottimi risultati. I Clienti, infatti, hanno accolto molto positivamente i nuovi modelli. Mentre le consegne globali di automobili della Marca nel 2018 sono cresciute dello 0,2% rispetto al 2017, quelle di SUV sono aumentate nello stesso periodo del 38%. Di conseguenza, una Volkswagen su cinque è stata un SUV (19,2%). Nel 2017 la quota era del 13,9%.

Entro il 2025, la Volkswagen offrirà oltre 30 SUV con alimentazione tradizionale o elettrica. I lanci di nuovi SUV contribuiranno in maniera fondamentale al rafforzamento della Marca e permetteranno di affrontare i necessari investimenti multimiliardari nella mobilità elettrica e nella guida autonoma.
Anche la popolarità dei veicoli elettrici Volkswagen è in crescita. In totale, la Marca ha consegnato circa 50.000 automobili elettriche e ibride plug-in ai Clienti l’anno scorso, un dato in crescita del 13%. In particolare, le consegne della e-Golf sono cresciute del 45%; un risultato che l’ha resa uno dei modelli elettrici più venduti in Germania ed Europa.

Una sintesi delle consegne nelle regioni e nei mercati principali per il 2018:
  • In Europa, la marca Volkswagen è cresciuta del 3,6% a 1,75 milioni di consegne, nonostante le difficoltà dovute al passaggio alla procedura di test WLTP che ha avuto un forte impatto sulle consegne di settembre. Allo stesso tempo, la Marca è stata in grado di accrescere la propria quota di mercato. La forte richiesta per la Tiguan Allspace e per la T-Roc, oltre al successo della Arteon e della Polo, hanno attratto nuovi Clienti nelle Concessionarie. In Europa Occidentale, la Volkswagen ha consegnato 1,47 milioni di veicoli, il 2,8% in più del 2017. Le consegne sono cresciute in mercati importanti quali Italia, Spagna e Francia.
  • Nel mercato domestico della Germania, la situazione è stata simile. La Volkswagen ha consegnato 541.200 veicoli ai Clienti, un risultato in crescita dell’1,8% rispetto all’anno precedente
  • In Europa Centrale e Orientale, le consegne sono cresciute dell’8,2% a 280.300 veicoli. La Russia ha guidato la crescita nella regione, con 106.100 unità, in aumento del 18,5%. Le più vendute della Marca sono state la Polo a tre volumi, la Tiguan e la Touareg
  • In Turchia, il contesto economico è stato estremamente difficile, aggravato ulteriormente dalla svalutazione della Lira turca nella seconda metà dell’anno. La Volkswagen ha consegnato 
  • 50.000 veicoli, in calo del 44,7% rispetto all’anno precedente, in un mercato che ha subito gli effetti della situazione generale.
  • In America Settentrionale, la situazione è stata diversa a seconda del mercato nazionale. Negli USA, la Volkswagen ha consegnato 354.100 veicoli, in aumento del 4,2%, grazie al successo dei suoi SUV. In Canada, la crescita è stata del 3,7% a 72.000 unità, il miglior risultato di sempre per questo mercato. In Messico, invece, le condizioni sonostate difficili. In un ambiente economico critico, le consegne della Volkswagen sono calate del 19,1%. Di conseguenza, le consegne nella regione sono diminuite del 3% rispetto all’anno precedente.
  • In America Meridionale, la Volkswagen ha consegnato 
  • 474.000 veicoli, in aumento del 13,1%. La crescita è stata particolarmente significativa in Brasile, dove le consegne della Volkswagen sono cresciute del 28,6% a 335.800 veicoli. Gli otto nuovi modelli lanciati dalla fine del 2017 hanno attirato i Clienti e i risultati rispecchiano il gradimento. La Marca ha fatto decisamente meglio del mercato generale. In Argentina, invece, la difficile situazione economica ha continuato a pesare sul mercato. 
  • Di conseguenza, le consegne della Volkswagen sono diminuite del 22,4%; ciononostante, la Marca è stata la prima del mercato per il quindicesimo anno consecutivo.
  • Nella regione Asia-Pacifico, la Volkswagen ha consegnato 
  • 3,29 milioni di veicoli, in calo dell’1,7%. La causa è da ricercarsi soprattutto in Cina, dove i consumatori hanno continuato a mostrare cautela negli acquisti dovuta all’incerto contesto economico. In totale, in Cina 3,11 milioni di Clienti hanno ricevuto la loro nuova Volkswagen nel 2018, un calo del 2,1%. Tuttavia la Marca ha comunque aumentato la sua quota di un mercato in cui le #vendite sono calate per la prima volta in oltre dieci anni. 
  • La Volkswagen è rimasta la marca più popolare del Paese e, solo nell’ultimo anno, ha lanciato nove nuovi modelli, tra cui i SUV 
  • T-Roc, Tharu e Tayron. Con il raddoppio dell’offerta di modelli nel segmento, la Volkswagen è sempre di più la marca dei SUV in Cina. Inoltre, le classiche berline continuano ad essere molto popolari.