logo automotive
automotive
novembre 06, 2018 - Kappa

Kappa a EICMA 2018

KAPPA fa il suo ingresso nel comparto cross/enduro con il #casco tecnico KV39. Senza visiera e con omologazione integrale, questo modello si presenta agli appassionati del tassello con un’estetica grintosa, un ottimo rapporto prezzo/prestazioni e una dotazione di serie convincente. Per l’anteprima il brand ha scelto il palcoscenico internazionale offerto dai Saloni autunnali INTERMOT ed #eicma .  

La prima volta di #kappa nel settore cross/enduro è frutto della volontà del marchio di evolversi, affrontando sempre nuove sfide e toccando nuovi segmenti delle due ruote. Recentemente il marchio ha avuto modo di “assaggiare” i sentieri polverosi con l’integrale con visiera KV30 Enduro, apprezzato dai possessori delle attuali crossover. Ora #kappa ci riprova con il nuovissimo modello senza visiera KV39. 

Il colpo d’occhio cade subito sull’estetica, il taglio filante della calotta del KV39 e le grafiche multicolor piuttosto audaci (ma sicuramente delle corde dei riders che utilizzano questa tipologia di #casco.). Noi vogliamo però puntare l’attenzione sulla protezione offerta, di essenziale importanza per le discipline fuoristradistiche. 

Un punto a favore riguarda l’ampio spazio interno, che permette maggior agio nei movimenti, facilita l’utilizzo della maschera e favorisce un campo visivo ottimale. A questa caratteristica si uniscono il livello di comfort garantito dal tessuto anallergico, totalmente removibile e lavabile, e le tre prese di ventilazione frontali (due sulla calotta una sulla mentoniera) del sistema di aerazione

Paranaso e frontino regolabile si aggiungono alla dotazione di serie. La chiusura è con cinturino a sgancio rapido con regolazione micrometrica. 

 

Il #casco tecnico KV39 di #kappa entra in catalogo con due linee colore: la Monotinta, che vanta tre possibilità di scelta, e la più “movimentata” Reverse.