luglio 24, 2018 - Mini

Le grandi star del cinema italiano a bordo di MINI per il Festival del Cinema di Tavolara

Conclusa ieri la ventottesima edizione del #festivaldelcinemaditavolara, “Una notte in Italia”, che ha visto una grande partecipazione da parte di numerose star del cinema italiano e oltre 20 mila appassionati che si sono riuniti durante tutto il weekend, prima nella piazzetta di Porto San Paolo per i consueti talk pomeridiani e poi spostati via mare verso l’incantevole isola di Tavolara.

Questa edizione ha visto il grande ritorno di #Mini a Tavolara, l’unico festival di cinema open air che si tiene su un’isola disabitata, situata poche miglia a sud dall’imboccatura del golfo di Olbia. Il legame di #Mini con il cinema è sempre stato forte, in particolare con il Festival di Tavolara, che ha visto il Brand coinvolto per numerose edizioni passate.

Condividendo lo spirito informale, pionieristico e molto “cinéphile” dell’evento e dei suoi protagonisti, #Mini ha accompagnato attori e registi in giro per le spettacolari location sarde, come una diva su un immaginario “blu carpet”, come il mare dell’isola.

Condotto da Geppi Cucciari e Piera Detassis, quest’anno il festival ha ospitato: i registi Manetti Bros., #riccardomilani, #petermarcias e #alessandrorak, i registi e attori #gianfrancogallo, #corradonuzzo e #mariadibiase e gli attori #massimilianogallo, #carolinacrescentini, #barborabobulova, #paolacortellesiemiriamleone. Madrina dell’evento #jasminetrinca.

Tutti volti noti del panorama cinematografico italiano che hanno sfilato, durante tutto il weekend, per le suggestive strade di Porto San Paolo e San Teodoro a bordo della nuova #Mini Hatch e della nuova #Mini Cabrio. 

Ideato dai fratelli Marco e Augusto Navone con Sante Maurizi e Antonello Grimaldi nel 1991, la 28esima edizione è stata curata dal comitato editoriale-organizzativo diretto da Piera Detassis con Viviana Gandini, Claudia Panzica, Emanuele Degortes e Cristina Pinna.

 

Motore, azione! #Mini è andata in scena a Tavolara con #Minifilmlab.

MINI FILMLAB è il workshop dedicato a giovani #film maker in collaborazione con OffiCine, (progetto culturale nato dalla collaborazione di Anteo spazioCinema e Istituto Europeo di Design) sotto la supervisione artistica del celebre regista italiano Silvio Soldini.  

Dal progetto hanno preso vita tre cortometraggi che vedono come protagonisti tre volti noti al grande e al piccolo schermo.

I personaggi di questi cortometraggi, tratti dalla vita quotidiana, sono in puro stile #MiniVinicio Marchioni, conosciuto soprattutto per la sua interpretazione in “Romanzo Criminale”, è il protagonista di “Battiti” dove interpreta un uomo affetto da problemi di cuore che dovrà stare in guardia dalle emozioni forti.

Lino Guanciale, tra i volti più interessanti della sua generazione, ha conquistato il pubblico con “Non dirlo al mio capo”, “La porta rossa” e “L’allieva”. Nel corto “Pepita’s”, Lino è un giovane impiegato che di notte veste segretamente i panni di una Drag Queen, finché una sera non può più nascondersi con sua nonna, Ariella Reggio.

Protagonista di commedie italiane di successo e di serie tv cult, una fra tutte “Tutti pazzi per amore”, Marina Rocco nel corto “Tutta colpa di Rocky” sarà alle prese con una relazione difficile, fatta di silenzi e con il sedile magico di un’automobile, che forse “parla” troppo.

I tre corti #Mini FILMAB andranno in onda prossimamente su Sky Arte HD, canali 120 e 400 di Sky.