logo automotive
automotive
giugno 19, 2018 - Abarth

Abarth protagonista nel Rally Syntium in Repubblica Ceca e in pista al Misano World Circuit con il trofeo Selenia e l’F4 Championship

  • Ottime prestazioni in Repubblica Ceca per l'Abarth 124 rally di Martin Rada e Jaroslav Jugas.
  • Il #trofeoAbarthselenia è sempre più avvincente, nelle tre gare tre diversi vincitori: Barberini (ITA), Mabellini (ITA) e Pajuranta (FIN).
  • Tripletta di Enzo Fittipaldi (BRA) nelle tre gare dell'Italian F4 Championship powered by #Abarth, il brasiliano conquista anche la vetta del campionato con un punto di vantaggio sull'italiano Lorandi.

Fine settimana di spettacolo per l'Abarth 124 rally nel Rally Syntium, in Repubblica Ceca, e presso il Misano World Circuit, dove si sono disputate ben sei avvincenti gare "targate Abarth" nell'ambito dell'ACI #racing Weekend. Protagoniste le #Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione, le #Abarth 500 Assetto Corse e le monoposto Tatuus di F4 spinte dal motore #Abarth T-Jet.
In Repubblica Ceca, nel Rally Syntium, ottima prestazione dell'Abarth 124 rally del Team Agrotec, affidata a Martin Rada (CZE) e Jaroslav Jugas (CZE), che ha concluso la prima tappa al secondo posto tra le R-GT, ma che ha dovuto sfortunatamente ritirarsi nel prosieguo della gara. Una gara resa particolarmente sfidante ma altrettanto promettente per i molti tratti sterrati inseriti in prove speciali su asfalto che sono, da sempre, il terreno ideale per esaltare le caratteristiche dell'Abarth 124 rally, dotata di un sofisticato sistema di controllo elettronico di trazione ed erogazione della potenza, che permette ai piloti di modificare i parametri in prova speciale, trovando la giusta soluzione per ogni tipo di fondo.
Non a caso le migliori prestazioni dell'Abarth 124 rally sono state riscontrate nelle condizioni di fondo più difficili, sulla neve e il ghiaccio del Rallye di Montecarlo, dove l'italiano Andrea Nucita ha ottenuto il quarto tempo assoluto - inserendosi tra le WRC in lotta per il Mondiale - nella frazione cronometrata più innevata. Un'auto che coniuga l'efficacia di una tecnologia raffinata alla spettacolarità della trazione posteriore, regalando emozioni ai piloti e al pubblico.

Trofeo #Abarth Selenia a Misano Adriatico

Nel #trofeoAbarthselenia ben tre vincitori nelle tre manche disputate sul circuito di Misano Adriatico: Cosimo Barberini (ITA) si è aggiudicato la prima; nella seconda vittoria del giovane Andrea Mabellini (ITA) mentre nella manche conclusiva si è imposto il finlandese Juuso Pajuranta. La terza manche è stata necessaria per recuperare la manche che, per le avverse condizioni meteo, non si era disputata nel weekend al circuito francese di Le Castellet.
Nella prima gara, disputata in notturna sabato 16 giugno, Pajuranta e Barberini si sono giocati la vittoria a suon di sorpassi e inseguimenti, con l'italiano che riusciva a prevalere solo nel finale. Mabellini concludeva terzo, a ridosso dei primi due.
In Gara2, disputata nella mattinata di domenica, la partenza a griglie invertite (il primo classificato di Gara1 in ottava posizione) costringeva il campione in carica e leader della classifica 2018 a una serie di sorpassi, anche azzardati, che lo portavano al primo posto già al termine del primo giro. Posizione che manteneva fin sul traguardo, mentre dietro di lui si faceva largo Mabellini che concludeva secondo. Al termine della corsa i commissari sportivi decidevano di assegnare a Barberini una penalità che lo faceva retrocedere al secondo posto, consentendo al giovanissimo Mabellini di conquistare la sua prima vittoria assoluta.
Alle 18.00 di domenica si recuperava anche Gara2, che si sarebbe dovuta disputare sul circuito francese di Le Castellet. Sin dal via si sviluppava un'accesissima la battaglia a quattro tra lo svedese Robin Appelqvist, Pajuranta, Volpato e Barberini . Quest'ultimo era costretto al ritiro per una foratura, che permetteva a Pajuranta di ottenere il successo davanti ad Appelqvist e Volpato.
La classifica generale del #trofeoAbarthselenia vede sempre al comando Barberini con 121 punti, inseguito da Mabellini e Pajuranta, appaiati a quota 92.

Nella categoria delle #Abarth 500 Assetto Corse doppio successo del giovanissimo Filippo Lazzaroni (ITA), che ha preceduto Aurora Coria (ITA), prima nel Femminile.
Grande partecipazione da parte degli appassionati #Abarth dei Club locali e di Scorpionship che, durante l'intero weekend,  hanno animato l'hospitality #Abarth seguendo da vicino i team e i piloti del Trofeo, vivendo il pre-gara sulla pit-lane. Numerosi i test effettuati dal pubblico sulle vetture stradali #Abarth 695 Competizione e #124spider sul tracciato della pista intitolata a Marco Simoncelli.
Prossime gare del #trofeoAbarthselenia il 15 luglio sul circuito del Mugello.

Tre vittorie di Enzo Fittipaldi nell'Italian F4 Championship powered by Abarth

Giornata da ricordare per il giovane Enzo Fittipaldi (BRA) che nel quarto appuntamento stagionale dell'Italian F4 Championship powered by #Abarth ha ottenuto tre perentori successi, che gli consentono di portarsi al comando della classifica generale del campionato, nel quale precede l'italiano Lorenzo Lorandi di un solo punto. Lorandi ha ottenuto un secondo e un quarto posto.
In Gara1 Fittipaldi è partito dalla pole position e ha mantenuto la testa della corsa fino sul traguardo precedendo il pilota della Repubblica Ceca Petr Ptacek e il guatemalteco Ian Rodiguez. Stessi piloti nelle prime tre posizioni in Gara2, mentre nella terza manche è tornato ad essere competitivo Lorandi, che ha ottenuto il secondo posto, precedendo Ptacek.
Enzo Fittipaldi a fine weekend ha dichiarato: "Dopo i due ritiri a Monza dovevo per forza vincere e su questo circuito mi sono trovato particolarmente bene. Ora la situazione del campionato mi vede nuovamente tra i favoriti, ma Lorandi è molto forte".
Il prossimo appuntamento dell'Italian F4 Championship powered by #Abarth è in programma a Imola il 29 luglio.

I successi di #Abarth 124 rally del 2018 nella categoria R-GT:

  • 10 marzo - SPA Rally (Belgio) 2° R-GT
  • 17 marzo - Rally du Toquet (Francia) 2° R-GT
  • 25 marzo - Brasov Rally (Romania) Tincescu-Pop (ROM) 1° R-GT - 1° 2WDe 9° assoluto
  • 25 marzo - Rally Il Ciocco (Italia) Lucchesi-Pollicino (ITA) 1° R-GT
  • 25 marzo - Vallaska Rally (Rep. Ceca) Rada-Jugas (TCH) 1° R-GT
  • 8 aprile - Tour de Corse (Francia-Mondiale) Astier-Vauclaire (FRA) 1° R-GT
  • 15 aprile - Criterium Jurassien (Svizzera)Wiessen-Wiessen (CH) 1° R-GT
  • 15 aprile - Sierra Morena (Spagna) Monarri- Sanjuàn (SPA) 1° R-GT - 1° 2WD e 5° assoluto
  • 15 aprile - Rally Sanremo (Italia) Lucchesi-Pollicino (ITA) 1° R-GT
  • 22 aprile - Rally Vipavska (Slovenia) Nucita-Vozzo (ITA) 1° R-GT - 1° 2WD e3° assoluto
  • 6 maggio - Rally Transilvania (Romania) Tincescu-Pop (ROM) 1° R-GT - 1° 2WD e 4° assoluto
  • 6 maggio - Rally Canarie (Spagna) Monarri- Sanjuàn (SPA) 1° R-GT - 11° assoluto
  • 6 maggio - Targa Florio (Italia) Lucchesi-Pollicino (ITA) 1° R-GT
  • 13 maggio - Rally Villa de Adeje (Spagna) Monarri- Sanjuàn (SPA) 1° R-GT - 1° 2WD e 6° assoluto
  • 27 maggio - Rally dell'Elba (Italia) Lucchesi-Pollicino (ITA) 1° R-GT
  • 27 maggio - Rally Aradului (Romania) Tincescu-Pop (ROM) 1° R-GT - 11° assoluto
  • 10 giugno - Rallye des Vosges (Francia) Astier-Vauclaire (FRA) 1° R-GT - 11° assoluto

Trofeo #Abarth Selenia

Classifica Gara1: 1. Cosimo Barberini (ITA) 15 giri in 28'28"501; 2. Juuso Pajuranta (FIN)  +0"389; 3. Andrea Mabellini (ITA)+1"457; 4. Gabriele Volpato (ITA) +14"692; 5. Robin Appelqvist (SWE) +26"515; 6. Biagio Caruso (ITA) +1 giro; 7. Stefano Fiamingo (ITA) + 1 giro; 8. "Gioga" (ITA) + 1 giro; 9. Filippo Lazzaroni (ITA, #Abarth 500 Assetto Corse) +1 giro; 10. "Boga" (ITA) +1 giro; 11. Aurora Coria (ITA, #Abarth 500 Assetto Corse)+2 giri. Tutti gli altri su #Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione. Giro veloce Juuso Pajuranta, in 1'52.075 Media. 135,745 Km/h.

Classifica Gara2: 1. Andrea Mabellini (ITA) 15 giri in 28'43.031; 2. Cosimo Barberini (ITA) +3"205; 3.Gabriele Volpato (ITA) +10"476; 4.Robin Appelqvist (SWE) +11"222; 5.Biagio Caruso (ITA) +44"444; 6."Gioga" (ITA) +46"284; 7.Filippo Lazzaroni (ITA, #Abarth 500 Assetto Corse) +1'43"784; 8.Aurora Coria (ITA, #Abarth 500 Assetto Corse) a 1 giro. Tutti gli altri su #Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione. Giro Veloce  Juuso Pajuranta (FIN) in 1'53"540, media 133,93 km/h.

Classifica Gara recupero Le Castellet: 1. Juuso Pajuranta (FIN) 14 giri in 28'29"001; 2. Robin Appelqvist (SWE) +3"914; 3. Gabriele Volpato (ITA) +23"957; 4. Stefano Fiamingo (ITA) +45"170; 5. Filippo Lazzaroni (ITA, #Abarth 500 Assetto Corse) +1'17"648; 6. Aurora Coria (ITA, #Abarth 500 Assetto Corse) a 1 giro. Tutti gli altri su #Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione. Giro veloce Juuso Pajuranta in 1'53.447, media 134,103 Km/h.

Classifica generale #trofeoAbarthselenia:  1.Cosimo Barberini (ITA) 121 punti; 2. Andrea Mabellini (ITA) 92; 3. Juuso Pajuranta (FIN) 92; 4. Robin Appelqvist (SWE) 75; 5. Gabriele Volpato (ITA) 57; 6. Stefano Fiamingo (ITA) 40; 7. "Gioga" (ITA) 28; 8. Stefano Lazzaroni (ITA) 23; 9. Aurora Coria (ITA) 16; 10. Franco Caruso (ITA) 10.

Classifica generale #italianf4championship powered by #Abarth: 1. Enzo Fittipaldi (BRA) 178 punti; 2. Lorenzo Lorandi (ITA) 1771; 3. Olli Caldwell (GBR) 137; 4. Petr Ptacek (CZR) 94; 5. Federico Malvestiti (ITA) 81.