logo automotive
automotive
ottobre 07, 2016 - Suzuki Auto

Suzuki, la conferenza stampa a Parigi 2016 - IGNIS, ALLGRIP e S-CROSS

Nella capitale francese #suzuki ha portato al debutto europeo il nuovo #suv ultra-compatto IGNIS e introdotto le tre declinazioni di ALLGRIP, il marchio che raccoglie tutte le tecnologie di trazione integrale #suzuki. A Parigi è stata presentata anche S-CROSS.

La conferenza stampa #suzuki al Mondial de l'Automobile di Parigi ha visto l'esordio di due importanti novità nella strategia europea del Marchio, che punta a un ritmo di crescita ambizioso per raggiungere 280.000 vendite annuali nel 2019, grazie al lancio di più di un modello all'anno sul mercato del Vecchio Continente.

Il Presidente, CEO e COO di #suzuki Motor Corporation, Toshihiro #suzuki, e il Presidente di #suzuki Europa, Yoshinobu Abe, hanno portato al debutto in Europa il nuovo #suv ultra-compatto #suzuki IGNIS - un modello che racchiude tanta funzionalità in un design esterno inconfondibile - e annunciato la nuova direzione della tecnologia a trazione integrale Suzuki ALLGRIP.

A Parigi #suzuki ha presentato anche S-CROSS, l'ammiraglia #suzuki aggiornata nel look, ora imponente e sofisticato, e nei propulsori “turbo only”, lanciata in Italia a metà luglio. 

"L'anno scorso le nostre vendite in Europa sono cresciute del 6,2%, mentre quest'anno stiamo facendo meglio del previsto nel cammino verso un'ulteriore crescita del 12% a 232.000 #auto. Ciò dimostra la nostra capacità di costruire #auto di successo, anche per un mercato difficile come quello europeo attuale, e noi stiamo facendo investimenti significativi per progettare modelli che porteranno avanti questo successo anche nel prossimo futuro", ha detto Toshihiro #suzuki nel suo discorso davanti ai giornalisti.

"Stiamo realizzando piattaforme di nuova generazione, migliorando i nostri motori a benzina e espandendo i nostri sistemi ibridi, per restare all'avanguardia nell'efficienza e nell'attenzione all'ambiente", così il Presidente #suzuki ha delineato la direzione intrapresa dal Marchio. 

Una rotta rappresentata in modo ideale da #suzuki IGNIS, il #suv ultra-compatto made in Japan, in arrivo sui mercati europei a gennaio 2017, che coniuga forme inconfondibili con un'eccellente funzionalità

"IGNIS è unica. Rappresenta tutto ciò che rende #suzuki speciale, ossia la sua esperienza nella produzione di #auto compatte e quella nelle tecnologie 4x4", ha commentato Toshihiro #suzuki.

IGNIS è caratterizzata da un design semplice e al contempo originale, che riprende elementi distintivi del brand #suzuki

L’utilizzo intelligente della nuova piattaforma, ha permesso di ottenere, in soli 3,70 m, un’abitabilità eccezionale e un bagagliaio da 267 l.

Tanta tecnologia a bordo che comprende, oltre che un sistema infotainment con connettività a tutti gli smartphone, anche dotazioni di sicurezza al top, come il DCBS (Dual Camera Brake Support) per la frenata assistita, il LDW (Lane Departure Warning) che aiuta il controllo del mantenimento della corsia, oppure il WAF (Weaving Alert Function) in grado di individuare il colpo di sonno e intervenire con un segnale acustico.

Questo modello inedito si distingue anche per leggerezza e rigidità, mentre il suo motore 1.2 DUALJET coniuga prestazioni brillanti e consumi ridotti, che diminuiscono ulteriormente nella versione dotata del sistema ibrido SHVS (Smart Hybrid Vehicle by Suzuki), con emissioni per la 2WD di 97 g/km e quasi 23 km con un litro; una tecnologia destinata a trovare un'applicazione sempre più ampia nella gamma #suzuki: "Il nostro sistema ibrido è compatto e conveniente, caratteristiche che lo rendono interessante a un ampio target di Clienti; elemento fondamentale anche per ridurre emissioni e consumi.

Suzuki, infatti, ha sempre creduto che le tecnologie avanzate siano più utili alla società, quanto più disponibili su larga scala, e noi manterremo questo approccio nello sviluppo futuro delle nostre auto", ha spiegato Yoshinobu Abe. 

Insieme a S-CROSS, IGNIS si caratterizza per l'offerta della trazione integrale, una tecnologia portata all'eccellenza dalla Casa giapponese, che #suzuki ha deciso di raccogliere sotto un unico marchio: ALLGRIP.

"’ALLGRIP for All People'” - spiega Toshihiro #suzuki – “ rappresenta quasi 50 anni di sviluppo della trazione #4x4. Dal 1970, abbiamo sviluppato questa tecnologia, per andare incontro alle esigenze dei Clienti che hanno necessità diverse. Oggi introduciamo tre varianti ALLGRIP: #auto, SELECT e PRO, che corrispondono in modo perfetto a ogni tipo di Cliente, strada e stile di vita.