logo automotive
automotive
giugno 30, 2015 - Citroen

Citroën C4 Picasso, inizia l'era dell'EAT6

Fin dal lancio, avvenuto nel 2013, Citroën C4 Picasso si è caratterizzata sul mercato per le diverse soluzioni che, com'è nella tradizione del Marchio, hanno anticipato i tempi, soprattutto in fatto di stile, di concezione degli interni, di tecnologia utile.

Questi gli elementi caratterizzanti di Citroën C4 Picasso: 

Design forte ed espressivo, con linee dinamiche e proiettori tecnologici, completati da luci posteriori a LED effetto 3D.

Abitacolo allestito in spirito loft, con un ambiente essenziale e luminoso e materiali che amplificano la qualità percepita. Citroën C4 Picasso permette di viaggiare come in prima classe, con sedili Relax con estensione comfort per le gambe. 

Proporzioni ideali (lunghezza e larghezza rispettivamente di 4,43 e 1,83 metri), che sposano compattezza, abitabilità e capacità del bagagliaio ai massimi livelli.

Grande modularità: nella prima fila, è possibile ripiegare  completamente il sedile del passeggero, per aumentare la capacità di carico (+2,5 metri) o la visuale dei passeggeri posteriori; nella seconda fila, i tre sedili singoli sono della stessa larghezza.  Si ripiegano fino a formare un pianale piatto, si inclinano per migliorare il comfort, si regolano longitudinalmente per aumentare la flessibilità.

Tecnologia al servizio del benessere e della sicurezza, evidenziata dall'interfaccia di guida 100% touch (associata al display panoramico 12” ad alta definizione) e dalle funzioni Vision 360 (quattro telecamere permettono al conducente una visione dell'auto tipo birdview), Park Assist (sistema di assistenza al parcheggio), sorveglianza dell'angolo morto, regolatore di velocità attivo, dispositivo di superamento involontario della carreggiata, Intelligent Traction Control (sistema elettronico che migliora la motricità sui terreni a scarsa aderenza), Citroën eTouch (comprende un sistema di chiamata d'emergenza e d'assistenza localizzata, gratuito e sempre disponibile).

Sei rapporti per il piacere di guida 

Ora C4 Picasso aumenta l'attrattiva con l'introduzione dell'innovativo cambio automatico a sei rapporti EAT6. È disponibile sulle versioni top della gamma benzina, THP 165 S&S, e della gamma diesel: BlueHDi 120 S&S e BlueHDi 150 S&S.

Il vantaggi del cambio EAT6 adottato ora da C4 Picasso nell'utilizzo pratico sono:

inserimento delle marce più rapido del 40% grazie a una nuova strategia di pilotaggio sincronizzato del motore e del cambio (tecnologia Quick Shift) e grazie all'integrazione di un nuovo calcolatore più performante;

miglior piacere di guida grazie all'utilizzo di un convertitore di forma torica compatto e a filtraggio ottimizzato. Ciò permette di abbassare i regimi di funzionamento del motore, e grazie all'aumento del range di demoltiplicazione,  mantiene le prestazioni allo spunto e la riduzione del regime motore a velocità elevate; 

consumo ridotto con la diminuzione degli attriti interni del cambio automatico (ottimizzazione dei dischi della frizione, pilotaggio del flusso della pompa dell'olio in funzione del carico motore, e pompa dell'olio di dimensione ridotta grazie al distributore idraulico di nuova concezione).

News correlate

dicembre 14, 2017
dicembre 14, 2017
dicembre 13, 2017

Filtro avanzato