logo automotive
automotive
febbraio 10, 2015 - BMW

Una presenza forte: la nuova BMW X6 M e la nuova BMW X5 M

Presentando la nuova BMW X5 M e la nuova BMW X6 M (consumo di carburante nel ciclo combinato: 11,1 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 258 g/km)*, BMW M GmbH definisce nuovamente il benchmark nel segmento degli High Performance Sports Activity Vehicles (SAV) e delle Sports Activity Coupés (SAC). Già la versione precedente, quando l’indole high performance delle automobili della BMW M GmbH fu trasferita per la prima volta ai modelli BMW della famiglia di modelli X, contraddistinti tutti dalla trazione integrale, affascinò marcando i migliori valori di dinamica di guida. La nuova BMW X 5 M e la nuova BMW X6 M danno seguito con coerenza alla storia di successi offrendo un ulteriore aumento della dinamica di guida, il design M a forte carica emotiva e un’efficienza eccellente.

La nuova BMW X5 M e la nuova BMW X6 M riuniscono le caratteristiche della famosa famiglia BMW dei modelli X, cioè esclusività, robustezza, agilità e guida giornaliera, con i tipici attributi high-performance delle vetture M. Quest’ultimo trova la propria espressione più affascinante nei valori delle prestazioni di guida. In combinazione con il cambio di serie M Steptronic a otto rapporti, entrambi i modelli accelerano da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi.

Innovativa tecnologia motoristica.
Il nuovo motore M TwinPower Turbo della BMW X5 M e della BMW X6 M è il propulsore più potente finora sviluppato da BMW per vetture a trazione integrale. Grazie all’innovativa tecnologia M TwinPower Turbo con sovralimentazione TwinScroll Bi-Turbo, al collettore di scarico che serve entrambe le bancate di cilindri, al VALVETRONIC e all’iniezione diretta di benzina High Precision Injection, il nuovo motore V8 da 4.400 cc eroga una potenza massima di 423 kW/575 CV, richiamabile tra 6.000 e 6.500 g/min.

Rispetto ai modelli precedenti, ciò corrisponde a un aumento della potenza massima del 4 per cento. Il progresso si manifesta ancora di più nell’erogazione di potenza del nuovo propulsore. 750 Nm, disponibili nell’ampio arco di regime tra i 2.2000 e i 5.000 g/min, riflettono un aumento della coppia massima di 70 Nm, dunque del 10 per cento. Contemporaneamente, nel ciclo di prova UE il consumo di carburante dei nuovo modelli BMW X5 M e BMW X6 M è stato ridotto di oltre il 20 per cento, da 13,9 a 11,1 l/100 km, analogamente alle emissioni di CO2, calate anche esse di oltre il 20 per cento a 258 g/km. In combinazione con il cambio M Steptronic di serie a otto rapporti, entrambi i modelli accelerano da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi. La velocità massima è limitata elettronicamente a 250 km/h...

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare

News correlate

giugno 11, 2015
download all Scarica tutto

Filtro avanzato