logo automotive
automotive
dicembre 11, 2017 - Nissan

Nissan e-share mobi: al via il servizio di car-sharing in Giappone

Il servizio di mobilità condivisa di Nissan “e-share mobi” sarà attivo da gennaio con la nuova Nissan LEAF e Note e-POWER

YOKOHAMA, Giappone – In linea con la visione Nissan Intelligent Mobility, Nissan lancia in Giappone un servizio di car-sharing che permetterà agli utenti di sperimentare le avanzate tecnologie sul fronte dell’elettrificazione e dei veicoli intelligenti.

Il servizio, denominato e-share mobi , prenderà il via il prossimo 15 gennaio 2018 inizialmente con la nuova Nissan LEAF 100% elettrica e Note e-POWER. Le iscrizioni sono già attive.

L’innovativo servizio consentirà agli utenti di tutto il Giappone di provare in prima persona le tecnologie di guida autonoma sviluppate da Nissan. In un primo momento e-share mobi sarà presente in circa 30 stazioni di Tokyo, Kanagawa, Shizuoka, Osaka, Hyogo, Kyoto, Shiga, Nara, Wakayama e altre prefetture giapponesi, e in seguito sarà esteso ad altre Regioni di tutto il Paese.

Il servizio e-share mobi non prevede alcuna tariffa fissa mensile ma solo il corrispettivo a consumo con l’obiettivo di estendere al massimo l’esperienza di mobilità condivisa all’insegna di sicurezza, praticità e comfort.

Sicurezza 

Le tecnologie avanzate di assistenza alla guida – tra cui la tecnologia di guida autonoma ProPILOT e ProPILOT Park su Nissan LEAF e Around View Monitor sia su LEAF che su Note e-POWER – contribuiranno a un viaggio sicuro. Inoltre tutti i veicoli saranno dotati di una “scatola nera” in caso di incidenti.

Praticità

e-share mobi non addebiterà alcuna tariffa mensile, né altri costi aggiuntivi legati al chilometraggio ma solo il corrispettivo a consumo. Ciò significa che i clienti potranno registrarsi senza preoccuparsi dell’effettiva frequenza di utilizzo. Gli utenti registrati possono inoltre ottenere degli sconti presso Nissan Rent a Car e usare la patente come tessera di iscrizione, eliminando la necessità di portare con sé un ulteriore documento.

Comfort

La pulizia quotidiana dei veicoli assicura comfort e igiene. Gli utenti possono ricevere indicazioni per la navigazione e consigli sul percorso da seguire, comunicando telefonicamente con un operatore in tempo reale. Tutti i veicoli sono dotati di ETC Card integrata, che permette di pagare comodamente ai caselli autostradali giapponesi (le tariffe sono quelle applicate normalmente nell’ambito del servizio ETC).

e-share mobi nasce dalla collaborazione tra Nissan e Nissan Car Rental Solutions Co., Ltd. e si basa su Smart Oasis Carsharing, una piattaforma per i servizi di mobilità offerta da Nihon Unisys, che vanta una comprovata efficacia come sistema per il car-sharing.

Le richieste di iscrizione al servizio sono già attive e possono essere inviate tramite il sito e-sharemobi.com/ (solo in giapponese).

News correlate

gennaio 19, 2018
gennaio 18, 2018
gennaio 17, 2018

Filtro avanzato