logo automotive
automotive
settembre 12, 2017 - Honda Auto

Honda presenterà il sistema di gestione intelligente dell’energia Power Manager al Salone di Francoforte

  • Il sistema di trasferimento dell’energia completamente integrato gestisce l’energia tra rete elettrica, abitazioni e veicoli elettrici
  • Il primo passo di Honda verso lo sviluppo di auto elettriche in grado di contribuire alla creazione di reti energetiche intelligenti
  • Progetto pilota in Francia che prevede l’utilizzo di unità Power Manager per sviluppare reti regionali intelligenti
Honda presenterà il nuovo Power Manager, un sistema di trasferimento dell’energia completamente integrato in occasione del prossimo Salone di Francoforte.
Il sistema è progettato per integrare i veicoli elettrici a una rete elettrica intelligente. Permette la raccolta e la distribuzione di elettricità tra rete, abitazioni, uffici e attività commerciali e veicoli elettrici, per bilanciare in modo intelligente la domanda e lo stoccaggio efficiente dell’energia. Honda applicherà la tecnologia Power Manager nel quadro di un progetto pilota intelligente nella Francia occidentale.
Philip Ross, Senior Vice President di Honda Motor Europe ha affermato: “integreremo la distribuzione elettrica ai due terzi delle auto vendute nella regione entro il 2025. L’introduzione del nostro sistema Power Manager supporta e potenzia il nostro impegno. Si avvale di tecnologie avanzate al fine di integrare in modo intelligente il veicolo elettrico in una rete energetica più ampia affinché non vesta solo i panni di utilizzatore ma anche di contributore della rete. Ribadisce la nostra promessa di sviluppare un modello di mobilità più sostenibile”.
Bilanciamento tra fornitura, stoccaggio e domanda di energia elettrica
Power Manager funziona aggregando e distribuendo energia da e verso la rete elettrica, le abitazioni o gli ambienti di lavoro dotati di pannelli solari e i veicoli elettrici.
L’elettricità viene ricevuta all’interno del sistema dalla rete oppure è generata dai pannelli solari e può essere utilizzata per fornire energia elettrica per l’illuminazione o il riscaldamento dell’edificio o anche per ricaricare l’auto elettrica. Mentre l’auto elettrica è collegata, l’energia può essere stoccata e utilizzata a casa oppure rivenduta alla rete, potenzialmente generando un valore per i rispettivi possessori.
Il sistema Power Manager può contribuire a stabilizzare la rete in periodi di fornitura insufficiente o in eccesso, oltre a rappresentare un’opportunità di reddito per i proprietari di EV.
Progetto pilota di rete intelligente in Francia
Honda Motor Europe fornirà tre unità Power Manager per il progetto SMILE (Smart Ideas to Link Energies, idee intelligenti per collegare le energie), un progetto pilota di rete intelligente in funzione presso i parcheggi auto delle stazioni ferroviarie.
Il progetto pilota vedrà l’installazione di pannelli solari e di unità Honda Power Manager a Rennes, Nantes e St. Malo al fine di creare una rete energetica intelligente, utile per ricaricare auto elettriche, fornire elettricità ai parcheggi auto delle stazioni e rivendere l’energia elettrica alla rete quando richiesto.
Il progetto SMILE, supportato dal Ministero dell’Industria e dell’Energia francese, è operativo in 17 progetti interconnessi allo scopo di creare un’ampia rete energetica intelligente nell’ovest della Francia entro il 2019.
Lo sviluppo di Power Manager sottolinea l’impegno e l’ambizione di Honda nel campo dell’elettrificazione.
   

Filtro avanzato