logo automotive
automotive
settembre 11, 2017 - Metzeler

METZELER SPORTEC™ M7 RR vince la comparativa pneumatici sport-street realizzata da Moto.it

Monaco di Baviera (Germania), 11 settembre 2017 – I METZELER SPORTEC™ M7 RR ottengono ancora una conferma vincendo la comparativa pneumatici sport-street realizzata dall’importante testata online italiana Moto.it.

Oltre ai METZELER SPORTEC™ M7 RR, i pneumatici messi alla prova e quindi a confronto in questa comparativa sono stati i Pirelli DIABLO ROSSO™  III,  i Bridgestone Battlax S21 e i due nuovi prodotti presentati nel 2017, ovvero i Dunlop SportSmart2 Max e i Michelin Power RS.
 
Nell’esaustivo articolo pubblicato da Moto.it, consultabile al link www.moto.it/news/comparativa-pneumatici-sport-street.html, si apprende che per effettuare la comparativa è stata utilizzata una BMW S1000 XR e come, per rendere il test più interessante e assolutamente imparziale, il tester chiamato a provare le gomme fosse all’oscuro del modello di gomma montato in ciascuna sessione sulla moto scelta per la prova. Inoltre, per offrire al lettore un giudizio quanto più completo possibile sul reale comportamento dei pneumatici in diverse condizioni stradali, tutti i modelli di gomme sono stati testati sia su asciutto sia su bagnato.
 
Il test su bagnato è stato effettuato in Austria nel circuito Wachauring, nei pressi di Melk, un tracciato allagabile artificialmente e con varie configurazioni disponibili in base alle diverse esigenze. Nel test su bagnato, oltre a registrare il tempo sul giro, ad ogni modello di pneumatici è stato assegnato un punteggio da 1 a 5 per ciascuno di questi cinque fattori: trazione in rettilineo, trazione in percorrenza, trazione in uscita di curva, frenata, inserimento.
A seguire, per il test su asciutto, la redazione di Moto.it si è spostata al Cremona Circuit di San Martino del Lago. Qui, oltre al tempo sul giro, sono stati valutati sempre con un punteggio da 1 a 5 i seguenti sei parametri: trazione, inserimento, appoggio, stabilità, rettilineo, frenata.
Complessivamente quindi nel test su bagnato il punteggio massimo assegnabile era pari a 25 punti mentre in quello su asciutto a 30, per un punteggio massimo ottenibile uguale a 55 punti.
 
Al termine della comparativa i METZELER SPORTEC™ M7 RR sono risultati essere gli assoluti vincitori avendo ottenuto il punteggio massimo sia nel test su bagnato che in quello su asciutto. Di seguito la classifica finale stilata da Moto.it con relativo punteggio globale ottenuto da ciascun pneumatico come somma dei due test:
 
1)    METZELER SPORTEC™ M7 RR - 55/55 punti
2)    Pirelli DIABLO ROSSO™ III - 45/55 punti
3)    Bridgestone Battlax S21 – 42/55 punti
4)    Michelin Power RS – 40,5/55 punti
5)    Dunlop Sportsmart2 Max – 34,5/55 punti
 
Le sensazioni provate dal tester, e i conseguenti punteggi assegnati a ciascun pneumatico, trovano riscontro anche nei tempi sul giro: i METZELER SPORTEC™ M7 RR sono infatti stati i più veloci su bagnato, con un tempo sul giro di 43”58, ma anche su asciutto, dove hanno realizzato un tempo di 1’40’’89 mentre tutti gli altri modelli di pneumatici testati non sono riusciti a scendere sotto l’1’42”.
 
Di seguito il bel video realizzato dalla redazione di Moto.it a corredo della comparativa vinta da METZELER SPORTEC™ M7 RR.

Filtro avanzato