logo automotive
automotive
agosto 02, 2017 - Yamaha Racing

Yamaha al CIV: 4° round

Presso il Misano World Circuit è andata in scena questo fine settimana la quarta tappa del #civ - Campionato Italiano Velocità - che, come sempre, ha visto la presenza di tante #yamaha "R-Series" appartenenti ai team supportati dal brand nipponico che corrono nelle classi SS300, SS600, SBK e soprattutto nella storica R1 Cup, monomarca dedicato alla regina delle supersportive di Iwata. 
Grande risultato per la YZF-R6 di Marco Bussolotti, pilota del Gas #racing Team in SS600 che grazie ad una splendida vittoria in Gara 2 risale di una posizione la classifica generale piazzandosi ora al secondo posto. In SBK, Florian Marino e Roberto Tamburini, piloti del Pata #yamaha Official Stock Team, guadagnano punti importanti e consolidano le rispettive posizioni nella classifica generale di campionato; il miglior risultato targato #yamaha viene però conquistato da Alessandro Andreozzi del Team Speed Action, grazie ad un terzo posto in Gara 1 e un secondo posto in Gara 2. In SS300, Luca Bernardi mantiene salda la posizione al vertice della classifica di campionato grazie ad un primo e quarto posto. In #yamahar1cup, Fabio Massei conquista in entrambe le gare il primo gradino del podio e sale al secondo posto in classifica generale. 


TROFEO #yamaha R1 CUP
Fabio Massei, autore di una doppietta davanti a Simone Sanna e Roberto Farinelli. Sin dalla prima curva, l'ex Campione Italiano della SSTK600 si è imposto conquistando immediatamente la posizione di leader e lasciandosi alle spalle il gruppo capeggiato da Sanna e Farinelli. Il trio è poi riuscito a seminare il campione in carica Michael Mazzina, superato poi nel corso del secondo giro anche da Agostino Santoro, quarto al traguardo. Il pilota lombardo ha dovuto lottare per buona parte della gara con Norino Brignola che, nel corso del terzo passaggio, ha avuto la meglio su Mattia Gollini. Le posizioni del podio erano ormai definite ma la scivolata, fortunatamente senza gravi conseguenze, di Michael Mazzina ha cambiato ulteriormente la classifica di campionato. Cadendo nel corso dell'ultimo giro nel tentativo di rispondere al sorpasso sferrato poco prima da Brignola, il pilota di Morbegno ha permesso a Simone Sanna di risalire la classifica generale. Con 81 punti, il pilota toscano diventa così leader di classifica davanti a Fabio Massei, con 79 punti, mentre Norino Brignola e Michael Mazzina si trovano ora a 5 lunghezze di distanza. 


HIGHLIGHTS #civ 2017
SBK - Alessandro Andreozzi del Team Speed Action, con un terzo posto in Gara 1 e la seconda posizione in Gara 2, segna il miglior risultato targato #yamaha. I piloti del Pata #yamaha Official Stock Team sono riusciti a conquistare importanti piazzamenti nella top 10 che hanno permesso loro di risalire la classifica di Campionato di alcune posizioni. Scattato dalla undicesima casella, Florian Marino, ha ottenuto un quarto posto in Gara 1, e la quinta piazza in Gara 2. Anche Roberto Tamburini è riuscito a raccogliere punti importanti dopo la sfortunata prova della prima manche. Il riminese ha tagliato il traguardo al settimo posto, incrementando il bottino in classifica generale. La classifica di Campionato vede quindi Marino in sesta posizione con 70 punti, immediatamente seguito da Tamburini con 65 punti. 

SS600 - In Gara 1, il pole-man Marco Bussolotti del Gas #racing Team ha combattuto fino alla fine per conquistare il secondo gradino del podio fino a quando, al penultimo giro, è stato costretto al ritiro per un problema tecnico. La seconda posizione è stata però, per i colori tre diapason, rilevata dal compagno di team Lorenzo Gabellini. In Gara 2 hanno subito preso il comando le due #yamaha YZF-R6 dei piloti del Gas #racing Team ma, in occasione di un sorpasso, uno sfortunato e leggero contatto tra i due ha messo fuori pista Gabellini e permesso così a Bussolotti di passare per primo sotto la bandiera a scacchi. Grazie a questo risultato, Marco Bussolotti avanza di posizione nella classifica generale piazzandosi al secondo posto. 

SS300 - Un fine settimana ricco di soddisfazioni anche per le YZF-R3 di Alessandro Arcangeli, secondo in Gara 1, e Luca Bernardi e Kevin Sabatucci del team ProGP, rispettivamente al primo e secondo posto in Gara 2. Grazie ai risultati ottenuti, Luca Bernardi conferma quindi la propria leadership in classifica generale. Al terzo posto è invece presente la 300cc tre diapason di Kevin Arduini. 

Filtro avanzato