logo automotive
automotive
luglio 27, 2017 - FCA

Risultati consolidati del II trimestre 2017

FCA riporta un EBIT adjusted record per il secondo trimestre a 1,9 miliardi di euro, in progresso del 15%, con margine in crescita di 90 punti base al 6,7%. Utile netto adjusted in progresso del 52% a 1,1 miliardi di euro e utile netto più che triplicato a 1,2 miliardi di euro. Sono confermati gli obiettivi per l'anno in corso.

  • Consegne globali complessive(1) pari a 1.225.000 veicoli, in calo dell'1%.
  • Ricavi netti pari a 27,9 miliardi di euro, in linea con il secondo trimestre 2016 (in calo del 2% a parità di cambi di conversione).
  • EBIT adjusted in crescita del 15% a 1.867 milioni di euro, trainato principalmente da Maserati e con tutti i settori in positivo.
  • Margine di Gruppo record al 6,7%. Tutti i settori migliorano il margine con record per NAFTA all'8,4% e Maserati al 14,2%.
  • Utile netto adjusted in rialzo del 52% a 1.080 milioni di euro; utile netto in aumento del 260% a 1.155 milioni di euro.
  • Indebitamento netto industriale a 4,2 miliardi di euro, con una diminuzione di 0,9 miliardi di euro rispetto a marzo 2017 grazie al positivo flusso di cassa operativo.
  • Liquidità disponibile forte a 20,0 miliardi di euro, con una riduzione programmata del debito lordo di 1,4 miliardi di euro nel trimestre. 

Filtro avanzato