logo automotive
automotive
giugno 11, 2017 - Pirelli

A Orlyonok Pirelli brilla nel fango del Gran Premio di Russia del Campionato Mondiale FIM Motocross

Orlyonok (Russia), 11 Giugno 2017 – Il Gran Premio di Russia ha segnato il ritorno del Campionato Mondiale FIM Motocross in questa nazione dopo ben cinque anni. La gara è stata ospitata sull’inedita pista di Orlyonok, situata sulle rive del Mar Nero a circa 150 chilomentri dall’ex sede olimpica di Sochi. Il tracciato russo, a causa delle forti piogge che hanno colpito la zona, si è presentato in condizioni al limite della praticabilità, con fango e profondi canali che i piloti Pirelli hanno affrontato equipaggiati con SCORPION™ MX32™ Mid Soft anteriori e posteriori, pneumatici che, anche in queste difficili condizioni, hanno dimostrato ottime performance.
 
Jeffrey Herlings ha ottenuto il secondo posto nella classe MXGP grazie alla vittoria nella prima manche e ad una strepitosa rimonta nella seconda dopo una banale scivolata in partenza. Terzo gradino del podio per Gautier Paulin, quarto e terzo nelle due gare. Max Anstie ha chiuso al quarto posto a pari punti con Antonio Cairoli, quinto, grazie al miglior piazzamento ottenuto nella manche conclusiva. Nell’inferno di fango di Orlyonok l’otto volte Campione del Mondo è rimasto lontano dai guai perdendo solo una manciata di punti in Campionato. Romain Febvre, sesto, è stato l’unico pilota a preferire lo SCORPION MX™ Mud posteriore, il pneumatico appositamente studiato e sviluppato da Pirelli per queste condizioni.
 
Nella classe MX2 vittoria assoluta per Pauls Jonass. Il lettone, che rimane saldamente al comando della classifica al giro di boa di metà stagione, è stato molto bravo a non commettere errori riuscendo a centrare ottimi piazzamenti nelle due manche. Buon secondo posto per Jeremy Seewer che si è aggiudicato gara 2 e continua ad essere il primo degli inseguitori di Pauls Jonass in Campionato. Buon sesto posto per Hunter Lawrence, mentre Thomas Kjer Olsen ha chiuso solo ottavo a causa di una caduta nella seconda manche dopo aver vinto meritatamente la prima.
 
Tra due settimane i piloti saranno impegnati nel Gran Premio di Lombardia che sarà ospitato per la prima volta sul tracciato sabbioso di Ottobiano in provincia di Pavia.
 
Risultati:

MXGP gara 1
1. HERLINGS Jeffrey (NED)
2. CAIROLI Antonio (ITA)
3. DESALLE Clement (BEL)
4. ANSTIE Max (GBR)
5. PAULIN Gautier (FRA)

MXGP gara 2
1.DESALLE Clement (BEL)
2. FEBVRE Romain (FRA)
3. PAULIN Gautier (FRA)
4. TONUS Arnaud (SUI)
5. ANSTIE Max (GBR)

MX2 gara 1
1. KJER OLSEN Thomas (DEN)
2. JONASS Pauls (LAT)
3.PATUREL Benoit (FRA)
4. LAWRENCE Hunter (AUS)
5. VAESSEN Bas (NED)

MX2 gara 2
1. SEEWER Jeremy (SUI)
2. BOGERS Brian (NED)
3. JONASS Pauls (LAT)
4. PRADO GARCIA Jorge (SPA)
5. LIEBER Julien (BEL)


Classifiche di GP:

MXGP
1.DESALLE Clement (BEL)
2. HERLINGS Jeffrey (NED)
3. PAULIN Gautier (FRA)
4. ANSTIE Max (GBR)
5. CAIROLI Antonio (ITA)

MX2
1. JONASS Pauls (LAT)
2. SEEWER Jeremy (SUI)
3. BOGERS Brian (NED)
4. PATUREL Benoit (FRA)
5. OSTLUND Alvin (SWE)
 
 
Classifiche di campionato:

MXGP
1. CAIROLI Antonio (ITA) p.381
2. DESALLE Clement (BEL) p.334
3. PAULIN Gautier (FRA) p.333
4. HERLINGS Jeffrey (NED) p.291
5. GAJSER Tim (SLO) p.261
6. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL) p.261

MX2
1. JONASS Pauls (LAT) p.414
2. SEEWER Jeremy (SUI) p.369
3. KJER OLSEN Thomas (DEN) p.317
4. LIEBER JULIEN (BEL) p.308
5. PATUREL Benoit (FRA) p.294
6. PRADO GARCIA Jorge (SPA) p.230

Filtro avanzato