logo automotive
automotive
maggio 17, 2017 - Suzuki Auto

Suzuki S-CROSS: Porte Aperte sabato 20 e domenica 21 maggio

- Lo stile e la sostanza del SUV, #suzukiscross, l’ammiraglia della gamma, apre le porte al pubblico nel prossimo weekend.

- Fino al 31 maggio, la Rete #suzuki offre S-CROSS 1.0 BOOSTERJET Easy 2WD a € 15.690, con un vantaggio cliente pari a € 3.300.

Da quando è arrivata sul mercato, la nuova #suzukiscross si è imposta con il suo design personale e le sue grandi qualità. Ora la rete #suzuki dà al pubblico la possibilità di ammirarla da vicino e conoscerla meglio durante il Porte Aperte in programma nel fine settimana del 20 e 21 maggio. Si tratta di un’occasione imperdibile per approfittare anche della promozione valida fino a fine mese, che vede Suzuki S-CROSS 1.0 BOOSTERJET Easy 2WD offerta a un prezzo di € 15.690, con un risparmio di € 3.300 sul listino ufficiale.

Sempre a suo agio, ovunque

La nuova #suzukiscross è l’emblema del SUV moderno, versatile e sempre all’altezza di ogni situazione, nell’uso urbano quotidiano come nei viaggi più lunghi. Il suo design è originale, con il frontale atletico e l’espressiva mascherina a listelli verticali. La carrozzeria è compatta e consente di muoversi agilmente anche in città, con una lunghezza di 430 cm. Al suo interno lo spazio è sfruttato alla perfezione, con un abitacolo capace di ospitare comodamente cinque adulti e un bagagliaio che da ben 430 litri può arrivare fino a 875 litri.

Nel più puro spirito #suzuki Way of Life!, con S-CROSS si può dare sfogo alla fantasia e alla voglia di viaggiare, contando su un equipaggiamento completo, su una ricca dotazione sicurezza e - per le versioni ALLGRIP - su una trazione sempre efficace.

S-CROSS è dotata anche dei dispositivi elettronici più evoluti, come il sistema “attentofrena” (RBS Radar Brake Support) e l’ACC (Adaptive Cruise Control), che regola automaticamente la distanza di sicurezza una volta impostata una velocità di crociera.

Una gamma tutta turbo

Sotto il cofano a conchiglia, movimentato da una doppia nervatura, S-CROSS monta solo motori turbo di ultima generazione e tutti omologati Euro 6, grazie anche alla presenza del sistema Start&Stop. Le proposte a benzina sono due, 1.0 BOOSTERJET da 112 cv e 1.4 BOOSTERJET da 140 cv, che si aggiungono al turbodiesel 1.6 DDiS da 120 cv. Quest’ultimo può essere equipaggiato con cambio robotizzato a doppia frizione, mentre per i BOOSTERJET è disponibile una trasmissione automatica in alternativa al cambio manuale. La trazione integrale 4WD ALLGRIP Select è disponibile sulle due versioni più potenti e permette al pilota di selezionare facilmente quattro modalità di guida (Auto, Sport, Snow e Lock), per una motricità eccezionale su ogni fondo.

A ciascuno la sua S-CROSS

I livelli di allestimento nel listino S-CROSS sono tre: EASY, COOL e TOP. Come accade sempre in #suzuki, il primo è molto più di una semplice versione base.

Della sua dotazione fanno parte, infatti, 7 airbag, il climatizzatore, l’assistenza alle partenze in salita Hill Hold Control, il cruise control e sistema multimediale con radio, lettore CD e MP3 e presa USB e Bluetooth.

S-CROSS COOL si arricchisce di cerchi in lega Silver da 17” a 5 razze sdoppiate, fendinebbia, fari full LED con luci diurne a LED, vetri posteriori privacy, specchietti retrovisori riscaldati e regolabili elettricamente con indicatori di direzione integrati e mancorrenti al tetto Silver. L’abitacolo è impreziosito invece da volante in pelle regolabile in altezza e profondità, sedili anteriori riscaldabili, climatizzatore automatico bizona, sistema multimediale con touch screen da 7 pollici, prese USB/AUX e connettività per smartphone. Altri equipaggiamenti di pregio sono la retrocamera posteriore, il sistema di chiusura centralizzata e avviamento “keyless”, lo specchietto retrovisore con commutazione automatica giorno/notte e i sensori pioggia e crepuscolare. La versione TOP, infine, ha di serie anche il sistema “attentofrena” (Radar Brake Support), l’Adaptive Cruise Control, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, i cerchi in lega da 17” BiColor e i mancorrenti al tetto satinati.

Suzuki, tradizione e innovazione dal 1909

Suzuki Motor Corporation è uno dei principali costruttori mondiali di automobili, motocicli e motori fuoribordo. Nel settore automobilistico l’Azienda è attualmente all’9° posto nella classifica mondiale dei Costruttori Automobili, con oltre 3 milioni di vetture prodotte all’anno, ed è leader sul mercato giapponese nei segmenti Keicar e Passenger car. L’Azienda nasce nel 1909 da un’idea imprenditoriale di Michio #suzuki, che, nella cittadina di Hamamatsu, in Giappone, costruisce uno stabilimento per la produzione di telai tessili. Nel 1920 l’Azienda viene profondamente riorganizzata al fine di intraprendere il cammino industriale su scala internazionale, prendendo il nome di #suzuki Loom Manufacturing Co.

Nel 1954 l’Azienda diviene #suzuki Motor Corporation Ltd e l’anno seguente, nel 1955, nasce la prima automobile a marchio #suzuki.

Da allora in avanti, l’attività industriale nei differenti settori ha proseguito il suo incessante cammino di crescita, puntando su valori quali l’affidabilità, il design e l’innovazione.


News correlate

luglio 18, 2017
luglio 18, 2017
luglio 13, 2017

Ti potrebbe interessare anche

luglio 11, 2017
luglio 10, 2017
luglio 06, 2017