logo automotive
automotive
aprile 26, 2017 - BMW Motorrad

Morales, Hutchinson e Rutter al comando della prima classifica del BMW Motorrad Race Trophy 2017

Monaco di Baviera. L’edizione 2017 del #bmwmotorradracetrophy è appena cominciata, ma è già un grande successo. Ad oggi, infatti, si sono iscritti a questa competizione unica nel suo genere niente meno che 107 piloti, provenienti da 19 nazioni dei sei continenti. Sono 30 in più rispetto allo stesso periodo della scorsa stagione. Gareggiano per 73 squadre, in 27 diversi campionati di categoria nel mondo. La prima classifica dell’edizione 2017 è stata pubblicata e vede in testa lo spagnolo #carmelomorales, che gareggia nel campionato spagnolo (CEV) con la sua #bmw S 1000 RR iscritta dal Graphbikes EasyRace SBK Team. 

Morales guida la classifica con 87,50 punti Race Trophy. Il britannico Ian Hutchinson (Tyco BMW) è al momento secondo, con 78,38 punti, conquistati nella categoria Superstock del British Superbike Championship (BSB STK). Il suo connazionale Michael Rutter (Bathams SMT Racing), pure lui concorrente della BSB STK, segue in terza posizione, con 65,38 punti all’attivo.

Per questa quarta edizione del trofeo, sono state introdotte alcune rilevanti novità e modifiche, destinate a renderla persino più attrattiva delle tre precedenti. Premi in denaro e bonus vengono, infatti, distribuiti ad un numero più elevato di concorrenti partecipanti. Ora, a fine stagione verranno premiati con un assegno i primi 30 piloti classificati (contro i primi 15 precedentemente). Il vincitore riceverà 15.000 euro, il secondo 10.000 ed il terzo 7.500. Il trentesimo classificato riceverà invece 500 €. Inoltre, sono stati introdotti nuovi bonus. Sarà possibile iscriversi al #bmwmotorradracetrophy 2017 fino al prossimo 30 giugno 2017. Tutti gli iscritti riceveranno in dotazione un attrattivo pacchetto di benvenuto.

“La grande famiglia mondiale della #bmw Motorrad Motorsport continua a crescere e siamo entusiasti del grande interesse mostrato ovunque nel mondo dai piloti di #bmw per prender parte al Race Trophy 2017”, ha dichiarato Uwe Geyer, Direttore Marketing della #bmw Motorrad Motorsport. “Possiamo veramente dire che il Race Trophy è saldamente entrato nel cuore dei piloti della #bmw in ogni continente. Questo affetto ed interesse viene dimostrato dal fatto che siamo stati contattati da un enorme numero di piloti che hanno chiesto d’iscriversi. Siamo anche orgogliosi del fatto che, in aggiunta ai piloti degli anni scorsi, abbiamo quest’anno un grande numero di piloti partecipanti al trofeo per la prima volta. Questo evidenzia quanto interessante ed attrattivo sia il concetto del Race Trophy per i piloti di #bmw nei vari campionati nazionali ed internazionali. È molto bello vedere come la nostra comunità della #bmw Motorrad Motorsport diventi sempre più forte e numerosa ogni anno che passa”.

La #bmw Motorrad lanciò il Race Trophy nel 2014, nell’ambito della sua strategia a lungo termine nel motorsport. Questo progetto costituisce un pilastro portante del programma competizione-clienti della #bmw Motorrad nel mondo. Ogni pilota di #bmw S 1000 RR, che gareggi in una serie o campionato preso in considerazione dal #bmwmotorradracetrophy, può iscriversi gratuitamente a tale trofeo e lottare (anche a distanza) non solo coi suoi avversari in pista, ma anche con gli altri piloti #bmw, che competono in altre serie in vari paesi e continenti. L’obbiettivo per tutti è quello di cercare di laurearsi miglior pilota privato (della #bmw Motorrad) al mondo. In funzione dei loro risultati nei rispettivi campionati o serie d’appartenenza, i partecipanti ricevono punti Race Trophy validi per una classifica unificata. I punti vengono calcolati in base ad un complesso sistema che offre opportunità identiche a tutti i piloti dei vari campionati.

Nell’ambito del suo programma competizione-clienti, la #bmw Motorrad sostiene i suoi clienti sportivi in tutto il mondo con l’assistenza dei tecnici della #bmw Motorrad Motorsport, la cui offerta spazia da un supporto telefonico e via email a quello diretto, sul sito di gara, durante le competizioni. Pure la rete internazionale d’ingegneri è in continuo sviluppo. In aggiunta ai tecnici della base di Monaco di Baviera, anche altri tecnici sono disponibili nei vari mercati. Vengono formati sia in sede a Monaco di Baviera sia nei loro rispettivi paesi.

Potete trovare online il regolamento del #bmwmotorradracetrophy 2017 ed anche la classifica del trofeo, aggiornata settimanalmente, al seguente link:
www.bmw-motorrad-motorsport.com
 
 
BMW Motorrad Race Trophy 2017 – Classifica 
 
Aggiornata al: 26 aprile 2017

Pos.

Pilota (Naz.)

Serie / Categoria

Punti

1

Carmelo Morales (ESP)

CEV

87,50

2

Ian Hutchinson (GBR)

BSB STK

78,.38

3

Michael Rutter (GBR)

BSB STK

65,38

4

Chrissy Rouse (GBR

BSB STK

59,75

5

Christian Iddon (GBR)

BSB SBK

58,00

6

Pedro Rodriguez (ESP)

CEV

51,50

7

Jordi Torres (ESP)

WorldSBK

45,90

8

David McFadden (RSA)

RSA SBK

45,71

9

Kenny Foray (FRA)

EWC SBK

41,67

9

Camille Hedelin (FRA)

EWC SBK

41,67

9

Matthieu Lussiana (FRA)

EWC SBK

41,67

12

Lance Isaacs (RSA)

RSA SBK

37,43

13

Florian Brunet-Lugardon (FRA)

FR EU

35,83

14

Didier Grams (GER)

EWC STK

33,67

15

Matteo Ferrari (ITA)

CIV

30,18

15

Ivan Goi (ITA)

CIV

30,18

17

Maxime Bonnot (FRA)

FSBK Ch

29,17

17

Cyril Brunet-Lugardon (FRA)

FR EU

29,17

19

Troy Guenther (AUS)

ASBK

28,77

20

Markus Reiterberger (GER)

WorldSBK

25,00

21

Dominic Chang (SGP)

MSC STK

23,50

22

Denni Schiavoni (ITA)

CIV

22,91

23

Julien Brun (FRA)

FR EU

19,83

24

Vicente Kruger (CHI)

CEV

19,50

25

Tom Tunstall (GBR)

BSB STK

19,00

26

Daisaku Sakai (JPN)

MFJ

17,56

27

Julian Mayer (AUT)

EWC SBK

15,33

28

Hernani Teixeira (FRA)

FR EU

13,33

29

Michel Amalric (FRA)

FR EU

13,17

30

Roberto Blazquez (ESP)

CEV

11,50

30

Jon Purroy (ESP)

CEV

11,50

30

Barry Teasdale

BSB STK

11,50

33. Sam West (GBR/BSB STK/10,63), 34. Frederic Pecoraro (FRA/FR EU/9,33), 35. Leon Benichou (FRA/FR EU/7,83), 36. Fabien Gabrielian (FRA/FR EU/6,67), 37. Justin Gillesen (RSA/RSA SBK/6,57), 38. Dean Hipwell (GBR/BSB STK/6,00), 39. Llano Guillermo (ESP/CEV/5,75), 39. Daley Mathisen (GBR/BSB STK/5,75), 41. Heinrich Rheeder (RSA/RSA SBK/5,43), 42. Ben Godfrey (GBR/BSB STK/4,00), 43. Dan Kneen (GBR/BSB STK/3,00), 43. Matej Smrz (CZE/BSB STK/3,00), 45. Jan Bühn (GER/EWC STK/2,67), 45. Lucy Glöckner (GER/EWC STK/2,67), 45. Stefan Kerschbaumer (AUT/EWC STK/2,67), 48. Yuta Kodama (JPN/MFJ/1,78), 49. Eric Dagault (FRA/FR EU/1,33), 49. Christophe Jeanjean (FRA/FR EU/1,33), 49. Pascal Meslet (FRA/FR EU/1,33), Pierre Roques (FRA/FR EU/1,33), 53. Rob McNealy (GBR/BSB STK/1,00), 54. Richard Balcar (CZE/MOTOCh STK/0,00), 54. Petr Bičiště (CZE/IRRC/0,00), 54. Michal Bidas (CZE/MOTOCh SBK/0,00), 54. Martin Biernacki (USA/AMA SBK/0,00), 54. Peter Blackman (AUS/RSA SBK/0,00), 54. Alan Bonner (IRL/BMW RRC/0,00), 54. Dennis Booth (GBR/BMW RRC/0,00), 54. David Bozic (SLO/AARR STK/0,00), 54. Wolfgang Brunner (GER/IRRC/0,00), 54. Ladislav Chmelik (CZE/MOTOCh STK/0,00), 54. Miloš Cihak (CZE/MOTOCh SBK/0,00), 54. Jeremy Cook (USA/AMA STK/0,00), 54. Daniel Cooper (GBR/IRRC/0,00), 54. David Datzer (GER/IRRC/0,00), 54. Danny de Boer (NLD/IDM SBK/0,00), 54. Henning de Jager (RSA/RSA SBK/0,00), 54. Ryan Farquhar (GBR/BMWRRC/0,00), 54. Frederick Ferdinand (RSA/RSA SBK/0,00), 54. Michal Filla (CZE/MOTOCh STK/0,00), 54. Michal Fojtik (CZE/MOTOCh STK/0,00), 54. Rene Gebetsroither (AUT/AARR SBK/0,00), 54. Pawel Gorak (POL/AARR SBK/0,00), 54. Piotr Gorka (POL/AARR SBK/0,00), 54. Marek Hartl (CZE/MOTOCh STK/0,00), 54. Dominic Herbertson (GBR/BMW RRC/0,00), 54. Kamil Holan (CZE/IRRC/0,00), 54. Madjid Idres (FRA/FR EU/0,00), 54. Marcel Irnie (CAN/CSBK/0,00), 54. Martin Jessopp (GBr/BSB SBK/0,00), 54. Dominic Juda (CZE/MOTOCh STK/0,00), 54. Christopher Kemmer (AUT/EWC STK/0,00), 54. Hudson Kennaugh (RSA/BMW RRC/0,00), 54. Stefan Dolipski (GER/AMA STK/0,00), 54. John Krieger (RSA/RSA SBK/0,00), 54. Michael Leon (CAN/CSBK/0,00), 54. Antonin Moravec ((CZE/MOTOCh STK/0,00), 54. Nico Müller (GER/IRRC/0,00), 54. Etienne Nelson (RSA/RSA SBK/0,00), 54. Marc Neumann (GER/IDM SBK/0,00), 54. Gary O’Brian (IRL/BMW RRC/0,00), 54. Lukáš Pešek (CZE/MOTOCh SBK/0,00), 54. Michal Prášek (CZE/MOTOCh STK/0,00), 54. Damion Purificati (RSA/RSA SBK/0,00), 54. Anthony Redmond (GBR/BMW RRC/0,00), 54. Andrew Sellars (GBR/BMW RRC/0,00), 54. Rene Skalicky (CZE/MOTOCh STK/0,00), 54. Evert Stoffberg (RSA/RSA SBK/0,00), 54. Björn Stuppi (GER/IDM SBK/0,00), 54. Michael Sweeney (IRL/BMW RRC/0,00), 54. Jordan Szoke (CAN/CSBK/0,00), 54. Dominik Vincon (GER/IDM SBK/0,00), 54. Eric Vionnet (SUI/STK1000/0,00), 54. Ricky Lee Weare (RSA/RSA SBK/0,00), 54. Mike Wohner (AUT(AARR SBK/0,00)

News correlate

luglio 20, 2017
luglio 20, 2017
luglio 19, 2017