logo automotive
automotive
aprile 13, 2017 - Maserati

Maserati al Salone Internazionale dell’auto di New York presentata la Ghibli “Nerissimo” in edizione limitata

La Casa del Tridente produrrà solo 450 esemplari della #ghiblinerissimo in esclusiva per il mercato USA e il Canada

Modena, 12 aprile 2017 - Al Salone Internazionale dell’Auto di #newyork è stata presentata in anteprima la #ghiblinerissimo, una nuova versione che sarà prodotta in edizione limitata (solo 450 esemplari) esclusivamente per il mercato nordamericano. La Ghibli Nerissimo che ha debuttato oggi è una vettura dal look ricercato, sottolineato dal colore nero della carrozzeria che ne ha ispirato il nome.

L’allestimento “Nerissimo” sarà disponibile nelle versioni Ghibli da 350 cavalli e Ghibli S da 410 cavalli entrambi a trazione posteriore, e Ghibli SQ4 da 410 cavalli con trazione integrale;; le dotazioni specifiche prevedono i cerchi Urano da 20” con finitura nero lucido, così come in colore nero sono le maniglie delle porte, la cornice delle vetrature laterali e i dettagli della calandra, nonché gli interni in pelle estesa con cuciture a contrasto rosse. Completano l’allestimento sedili e volante sportivi, palette del cambio solidali al piantone dello sterzo, la pedaliera sportiva in acciaio, le finiture interne Dark Mirror e le pinze freno di colore rosso. Ogni versione di Ghibli Nerissimo sarà inoltre equipaggiati dal sistema Blind Spot Alert di serie, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, funzione “Remote Start”, per accendere il veicolo a distanza;; incluso nell’equipaggiamento standard delle versioni “S” e “SQ4” è presente l’impianto stereo premium Harman Kardon da 10 altoparlanti e 600 Watt di potenza.

Ogni Ghibli Nerissimo avrà un badge posizionato sulla console centrale a indicare che è una dei soli 450 esemplari prodotti per questa edizione limitata.

La Ghibli SQ4 Nerissimo in mostra a #newyork ha una potenza di 410 cavalli, esaltata dal sistema di trazione integrale intelligente Q4 #maserati, che assicura eccellente manovrabilità e ottimale aderenza;; in questa versione la vettura ha un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi e una velocità di punta di 284 km/h.
La gamma Ghibli monta sia il motore benzina V6 Twin Turbo da 3,0 litri di produzione Ferrari con potenze da 350 a 410 cavalli, sia l’unità diesel V6 Turbo da 3,0 litri con potenze da 250 a 275 cavalli.

Tra le vetture #maserati in mostra al Salone internazionale dell’auto di #newyork spiccano anche due versioni “S” del Levante, il primo SUV della Casa del Tridente;; entrambi dotate del motore V6 Twin-Turbo da 430 cavalli, una è caratterizzata degli esclusivi allestimenti interni in seta firmati Ermenegildo Zegna, parte del Luxury Pack e l’altra dotata dello Sport Pack, con gli esclusivi contenuti specifici, quali listelli della calandra anteriore e piastre protettive anteriore e posteriore con finitura nero lucido;; spoiler posteriore sportivo in tinta vettura;; battitacco cromati;; sedili sportivi con regolazione elettrica a 12 vie;; volante sportivo regolabile elettricamente;; elementi inferiori in tinta vettura;; cerchi in lega da 20” lucidati;; pinze freno verniciate in colore rosso;; palette del cambio solidali al piantone dello sterzo;; pedaliera sportiva in acciaio spazzolato.

La tecnologia di cui ogni Levante è dotato è stata studiata per offrire le migliori performance sia su strada sia in fuoristrada: una componente fondamentale per la dinamica del veicolo sono le sospensioni – a quadrilatero con doppio braccio oscillante all’anteriore e multilink al posteriore – associate al sistema Skyhook per lo smorzamento a controllo elettronico e alle quattro molle ad aria indipendenti che offrono cinque diversi assetti di guida e relative altezze (più un sesto livello di parcheggio). Tra le motorizzazioni disponibili per il SUV levante, compare anche la versione diesel con propulsore V6 Turbo da 3,0 litri e potenze da 250 a 275 cavalli.

Sullo stand è presente anche l’ammiraglia Quattroporte, in versione SQ4 GranSport con propulsore benzina V6 Twin-Turbo da 410 cavalli e trazione integrale. Con il Model Year 2017 e il restyling dell’ammiraglia Quattroporte, la Casa del Tridente ha lanciato una nuova strategia di gamma attraverso due versioni aggiuntive che enfatizzano il binomio delle componenti fondamentali del DNA del marchio: GranLusso e GranSport.

La Quattroporte è inoltre disponibile nelle varianti benzina V6 Twin-Turbo da 410 cavalli con trazione posteriore (Quattroporte S) e V8 Twin-Turbo da 530 cavalli con trazione posteriore (Quattroporte GTS);; anche l’ammiraglia del Tridente può essere dotata a scelta del motore V6 Turbo da 3,0 litri, da 250 o 275 cavalli.

Su tutte le Ghibli, Quattroporte e Levante è presente il nuovo sistema infotelematico in cui spicca il display capacitivo ad alta risoluzione da 8,4” con funzione multi-touch, compatibile con le funzioni di mirroring per smartphone Apple CarPlay e Android #auto;; sia le berline che il SUV #maserati possono essere equipaggiati da sistemi avanzati di assistenza alla guida, che comprendono Adaptive Cruise Control con Stop&Go, Lane Departure Warning, Forward Collision Warning con Advanced Brake Assist e Automated Emergency Braking;; tutta la gamma berline e SUV monta il cambio automatico ZF a otto rapporti dotato di funzione Start&Stop, mentre comuni a tutte le versioni del SUV Levante sono la trazione integrale intelligente Q4, le sospensioni elettroniche Skyhook e le molle ad aria.

La tradizione sportiva è rappresentata sullo stand di #newyork dalla nuovissima GranTurismo Sport Special Edition, che - insieme alla GranCabrio Sport Special Edition - ha debuttato internazionalmente all’ultimo salone dell’Auto di Ginevra. I modelli di GranTurismo e GranCabrio Sport in versione Special Edition, prodotti in 400 esemplari, sono caratterizzati da cerchi in lega da 20” MC Design con una nuova finitura in colore nero lucido, in tinta con le coppette coprimozzo su cui spicca il logo Special Edition;; anche gli interni sono stati ridisegnati e sono ora realizzati con inediti rivestimenti in pelle Poltrona Frau o pelle/Alcantara e nuove cuciture disponibili in quattro diversi abbinamenti. Altri tratti distintivi degli interni sono i battitacco in fibra di carbonio con logo Special Edition e la placchetta celebrativa con supporto in fibra di carbonio sul tunnel centrale, che ricorda il 60° anniversario e la produzione in serie limitata. Inoltre, lo spoiler anteriore, le maniglie delle porte, i retrovisori esterni e lo spoiler posteriore sono in fibra di carbonio, così come in carbonio è la finitura delle palette del cambio solidali al piantone dello sterzo, della plancia e dei pannelli porta;; anche il cofano è interamente realizzato in fibra di carbonio e reso ancora più tecnico dalle tre prese d’aria;; GranTurismo e GranCabrio Sport Special Edition, sono dotate del motore V8 aspirato di 4,7 litri e 460 cavalli. 

News correlate

novembre 10, 2017
ottobre 26, 2017
ottobre 25, 2017

Ti potrebbe interessare anche

ottobre 16, 2017
ottobre 13, 2017
ottobre 12, 2017

Filtro avanzato