logo automotive
automotive
marzo 21, 2017 - Volkswagen

Progetto di ricerca di successo: gli esperti IT del Gruppo Volkswagen usano l’informatica quantistica per l’ottimizzazione del flusso del traffico

  • Progetto di ricerca di successo: gli esperti IT del Gruppo #volkswagen usano l’informatica quantistica per l’ottimizzazione del flusso del traffico
  • CeBIT 2017: il Gruppo annuncia la collaborazione con D-Wave Systems, azienda leader nel settore dell’informatica quantistica
  • Successo del primo progetto di ricerca: riduzione significativa dei tempi di viaggio di 10.000 taxi nella grande metropoli di Pechino

Wolfsburg/Hannover, 21 marzo 2017 – Il Gruppo #volkswagen è la prima Casa automobilistica al mondo a testare in modo intensivo l’utilizzo di computer quantici collaborando con D-Wave Systems, azienda leader nel settore. La cooperazione è stata annunciata al CeBIT 2017. In un primo progetto di ricerca, gli esperti IT del Gruppo hanno già sviluppato con successo e testato un algoritmo per l’ottimizzazione del flusso del traffico su un computer quantico D-Wave. Martin Hofmann, Chief Information Officer del Gruppo #volkswagen, ha affermato: “L’informatica quantistica è la prossima generazione dei supercomputer e può portarci a fare enormi progressi in tutte le aree chiave dell’IT e della digitalizzazione. In cooperazione strategica con D-Wave, stiamo imparando a fare un uso efficace delle potenzialità di calcolo di un computer quantico. Stiamo facendo un ulteriore grande passo avanti verso il futuro digitale del Gruppo Volkswagen”. Robert “Bo” Ewald, Presidente di D-Wave International, ha detto: “In un breve periodo di tempo gli esperti del Gruppo #volkswagen sono stati in grado di creare un algoritmo sul nostro computer quantico e risolvere un difficile problema di ottimizzazione. Sarà interessante vedere gli sviluppi futuri nella scienza dei dati a favore dei sempre più complessi problemi della vita quotidiana”. Nel primo progetto di ricerca, con un computer quantico, data scientist ed esperti di big data del Gruppo hanno mostrato con successo che sono in grado di ottimizzare il flusso del traffico in grandi metropoli, elaborando dati provenienti da 10.000 taxi di Pechino. Ulteriori progetti seguiranno nel corso della collaborazione con D-Wave. Inizialmente, il focus principale sarà sull’ulteriore sviluppo di competenze specialistiche e su applicazioni imprenditorialmente significative. Florian Neukart, Principal Data Scientist al #volkswagen Group IT Code Lab a San Francisco, ha affermato: “Il nostro primo progetto di ottimizzazione del flusso del traffico a Pechino mostra con successo come un algoritmo in un computer quantico può guidare i veicoli in una metropoli in maniera così intelligente da evitare la congestione. I risultati ci danno fiducia per ulteriori applicazioni sul computer quantico. Mettiamo una grande enfasi sull’approccio open source. Il nostro lavoro deve essere trasparente e permettere verifiche da parte di terzi”. N. 12/2017 Pagina 2 Il Gruppo #volkswagen è la prima casa automobilistica a lavorare in modo intensivo con la tecnologia dell’informatica quantistica. L’IT del Gruppo prevede un’ampia gamma di possibilità di applicazione specialmente nelle aree della guida autonoma, del robotic enterprise (controllo del processo supportato dall’intelligenza artificiale), della fabbrica intelligente, del machine learning e delle soluzioni di mobilità intelligenti. I computer quantici possono risolvere problemi estremamente complessi molto più velocemente dei convenzionali supercomputer. Il principio di computazione di un computer quantico è particolarmente adatto a questo progetto perché risolve problemi di ottimizzazione nativamente. In parole semplici, un problema di ottimizzazione tiene in considerazione come una risorsa specifica (come tempo, soldi o energia) può essere usata nel miglior modo possibile in un dato contesto. La complessità del compito e perciò la capacità di computazione richiesta crescono esponenzialmente con il numero di fattori da tenere in considerazione, portando i tradizionali computer digitali al limite. D-Wave D-Wave è leader nello sviluppo e consegna di sistemi e software di computer quantici e ne è l’unico fornitore commerciale a livello globale. La nostra mission è sbloccare il potenziale dei computer quantici per il mondo. Crediamo che i computer quantici permetteranno di trovare soluzioni ai problemi di difesa nazionale, scientifici, tecnici e commerciali più sfidanti. I sistemi D-Wave sono utilizzati in alcune delle organizzazioni più avanzate al mondo, incluse Lockheed Martin, Google, NASA Ames, USRA, USC e il Los Alamos National Laboratory. Con sede vicino Vancouver, Canada, l’attività statunitense di D-Wave ha base a Palo Alto, California, e Hanover, Maryland. D-Wave ha una base di investitori blue-chip che include Goldman Sachs, Bezos Expeditions, DFJ, In-Q-Tel, BDC Capital, Growthworks, Harris & Harris Group, International Investment and Underwriting e Kensington Partners Limited. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.dwavesys.com.

News correlate

dicembre 15, 2017
dicembre 11, 2017
dicembre 07, 2017

Filtro avanzato