logo automotive
automotive
dicembre 20, 2016 - Motul

Motul ha accettato la sfida della Dakar 2017

La gara più dura di sempre! Questa la #dakar che si correrà dal 2 al 14 gennaio in Sud America. #motul ha accettato la sfida, e sarà presente nella categoria #moto con 23 piloti e nelle auto con 8 veicoli. Fra le squadre supportate, anche il factory team HRC Rally, Sherco TVS Rally Factory team e l’HT Husqvarna Rally Raid

L'edizione 2017 della #dakar partirà il 2 gennaio da Asuncion, Paraguay, e dopo aver attraversato la Bolivia, terminerà il 14 gennaio a Buenos Aires, in Argentina. Un percorso di quasi 9.000 chilometri divisi in 12 tappe con 4.000 km di prove speciali, una prova “marathon” e 6 prove che si correranno a un’altitudine di 4.000 metri s.l.m.. Fra i 241 equipaggi al via, ben 31 saranno quelli che porteranno per le strade del Sud America i colori di #motul in rappresentanza di 16 Paesi.

Fra questi, il team ufficiale Honda che alla #dakar è in cerca di una rivincita. Il factory team HRC Rally, infatti, è uno dei principali contendenti per la vittoria, e schiererà cinque piloti compresi Joan Barreda e Paulo Gonçalves. Sempre nella categoria “moto”, un’altra squadra molto competitiva è la Sherco TVS Rally Factory Team, che affronterà la sua terza #dakar con tre #moto. Ben dieci, invece, saranno i piloti del HT Husqvarna Rally Raid che parteciperanno alla competizione. Sostenuti da #motul anche l’Honda Sud America Rally Team e l’Autonet Motorcycle Team.

Nella categoria “auto”, il factory team Xtreme Plus Polaris #racing International, vincitore di classe nella passata edizione della #dakar, torna con una squadra internazionale di sei veicoli con piloti che arrivano da Brasile, Russia, Cina e Francia. Il team Toyota Auto Body schiererà al via due veicoli.

La #dakar mette a dura prova il fisico e i mezzi con un percorso di 9.000 chilometri che passa dal caldo equatoriale al ghiaccio delle montagne, con terreni che variano dall’insidioso “fesh fesh” al fango e pietre. Per riuscire a gareggiare in condizioni estreme come queste, i concorrenti possono contare sull'affidabilità e l’eccellenza tecnica dei lubrificanti #motul utilizzati per i loro motori e cambi. Sulle #moto saranno presenti i lubrificanti #motul della gamma 300V Factory Line Off-Road nelle gradazioni 5W40 e 15W60, mentre le auto adotteranno il #motul 300V Motorsport Line nelle gradazioni Power 5W40 o Competition 15W50: prodotti appositamente sviluppati e collaudati con successo a livello internazionale per questa tipologia di competizioni.

News correlate

giugno 28, 2017
giugno 13, 2017
aprile 11, 2017