logo automotive
automotive
ottobre 21, 2016 - FX Action

Supermarecross 2016 verso il gran finale

Due gare per decidere i Campioni del SUPERMARECROSS 2016: domenica si corre a #gioiatauro ed il 30 ottobre a #giardininaxos.

Dopo l'appassionante gara di chiusura del Campionato Italiano Motocross MX1-MX2 disputata a Malpensa il 9 ottobre scorso, anche per Campionati internazionali d'Italia di Motocross su Sabbia SUPERMARECROSS si profila il rush finale, con due attesi appuntamenti conclusivi in stretta sequenza:, il 23 ottobre in provincia di Reggio Calabria a Gioia Tauro, e la domenica successiva, 30 ottobre, in Sicilia a #giardininaxos.

Partito da Bacoli (NA) il 24 gennaio, il SUPERMARECROSS Trofeo Gaetano Di Stefano2016 ha fatto tappa il 28 febbraio a Francavilla a Mare (CH), il 28 marzo è arrivato a Bibione in Veneto, e, prima della pausa estiva, il 24 aprile è approdato a Policoro in provincia di Matera. 
La sfida riprenderà dunque domenica sulla costa tirrenica delle Calabria grazie all'opera del #moto Club Tirreno, sodalizio di provata esperienza organizzativa, ed al supporto dell'Amministrazione Comunale e del Sindaco di #gioiatauro Giuseppe Pedà che ha promosso il patrocinio dell'evento.
La pista, realizzata direttamente sulla spiaggia, avrà uno sviluppo di circa un chilometro e sarà dotata di ampie tribune per il pubblico e tutti i servizi. Si preannuncia uno spettacolo di alto livello poiché le classifiche sono ancora tutte aperte, ed in queste due ultime gare - #gioiatauro e la successiva a #giardininaxos – saranno in gioco tutti i titoli SUPERMARECROSS 2016, nonché l'ambito trofeo SUPERCAMPIONE con suo il ricco bottino messo in palio dal promoter #fxaction, che ha previsto l'assegnazione di una autovettura FIAT Panda al vincitore assoluto della stagione ed altri interessantissimi premi ai migliori classificati.

LA SITUAZIONE DI CLASSIFICA A DUE GARE DAL TERMINE

Nella categoria MINICROSS il campano portacolori del #moto Club Ultracross Antonio Giordano è l'attuale titolare tabella rossa con ben 1550 punti, seguito dal calabrese del #moto Club Brilli Peri Carmelo Riolo a quota 1390; terza posizione per un altro pilota campano, il giovane Antonio Eritano del #moto Club Cumaricanbike, con 1210 punti.
Nella classe 125 il leader provvisorio con 1650 punti è l'abruzzese Paolo Ricciutelli del Team Pardi Royal Pat; lo segue a poche lunghezze il pilota pugliese del Team FashionBike Matteo Del Coco. Sono in lotta per il podio finale anche Michele Gaballo, con 1180 punti all'attivo, e Mattia Riottini, marchigiano, con 990 punti.
Nella MX2 è saldamente al comando il messinese Antonio Mancuso del Team SRS con ben 1985 punti; alle sue spalle c'è il pilota di Fregene Gianluca Di Marziantonio con 1660 punti. Tutto il tifo locale sarà con ogni probabilità per il titolare della terza posizione Pasquale Carbone, pilota di #gioiatauro, che conta su 970 punti.
Nella classe 300cc è al comando il laziale Antonio Gizzi del Team Pardi Royal Pat, con 1105 punti, seguito dal siciliano Caruso Manfredi, Team SRG, con 995 punti. e dal marchigiano Marco Lamponi Team Levi #racing con 596 punti.
La classe regina MX1 si presenta a due gare dal termine con l'avvincente duello tra il messinese Giovanni Bertuccelli - Team Pardi Royal Pat - ed il toscano Marco Maddii del Team Maddii #racing.
A condurre i giochi è Bertuccelli, attuale tabella rossa con 2020 punti; Maddi insegue con 1898 punti. Un po' più staccati troviamo Jimmy De Nicola, altro portacolori del team Pardi Royal Pat, che conta su 1171 punti, che per puntare al podio finale dovrà vedersela con #antoniogizzi, staccato di 66 lunghezze (1105 punti) e con il siciliano Salvatore Runcio che è ad un soffio, a quota 1102.

Tutto in gioco anche per la classifica SUPERCAMPIONE ASSOLUTO 2016, per il quale queste ultime due tappe assegneranno punteggio doppio. La manche che si disputerà a fine giornata in entrambi gli appuntamenti si preannuncia quindi infuocata visto anche il ricco montepremi.

L'attuale leader del trofeo SUPERCAMPIONE è #marcomaddii, con 394 punti; lo insegue da vicino Giovanni Bertuccelli a quota 388. Terzo della provvisoria è l'iridato 2008 David Philippaerts con 274 punti.
In quarta posizione c'è il campione tricolore MX1 Alessandro Lupino con 217 punti, seguito dallo sloveno Peter Irt con 208 punti, e da Cristian Beggi, sesto con 192 punti. QuintoSimone Furlotti con 191 punti. Nelle prime dieci posizioni troviamo anche Alberto Forato, Riccardo Righi e Michele Cervellin.

News correlate

maggio 13, 2017
download all Scarica tutto
aprile 09, 2017
download all Scarica tutto
marzo 13, 2017
download all Scarica tutto

Ti potrebbe interessare anche