logo automotive
automotive
ottobre 11, 2016 - BMW Motorrad

Una vittoria e due piazzamenti sul podio per la BMW S 1000 RR nella “finale” del CIV

L’ultima gara del Campionato Italiano Velocità 2016 ha visto svettare le RR. Al Mugello, infatti, Lorenzo Lanzi ha vinto e sul podio sono saliti anche altri due piloti supportati dalla #bmwmotorrad Motorsport, Denni Schiavoni e Matteo Ferrari.

Una sola gara in programma, lo scorso fine settimana, per i piloti BMW - in sella alle loro BMW #s1000rr - e per i tecnici della #bmwmotorrad Motorsport: quella finale del Campionato Italiano Velocità (CIV) 2016. Le ultime due corse dell’anno del #civ si sono disputate sul tracciato toscano del Mugello, “scolpito” tra splendide e pittoresche colline a nord di Firenze. L’appuntamento conclusivo della stagione s’è rivelato un grande successo per le BMW #s1000rr, che hanno conquistato una vittoria e due piazzamenti a podio.

Gara1 s’è svolta sabato in condizioni di pista bagnata. Una situazione difficile per tutti i piloti, in termini d’aderenza, che i piloti BMW hanno però saputo gestire perfettamente tant’è che ben tre di loro si sono classificati tra i primi quattro. A vincere è stato il nostro Lorenzo Lanzi (TMF) che ha anche fatto registrare il giro più veloce in gara. È stato affiancato sul podio dal connazionale Matteo Ferrari (DMR #racing Team) classificatosi terzo, mentre il compagno di squadra di Ferrari, Dennis Schiavoni (I) ha concluso ai piedi del podio, ad un ottimo quarto posto. Hanno conquistato punti anche Alessio Corradi (I / BMW Gomma Racing) ed Alessandro Polita (I / Tutapista) classificatisi rispettivamente nono e dodicesimo.

L’indomani, invece, Gara2 s’è disputata su pista asciutta. Questa volta sul podio è salito Schiavoni, che ha conquistato un brillante secondo posto. Lanzi ha tagliato il traguardo in quinta posizione, precedendo Ferrari, sesto. Hanno conquistato punti anche Polita, decimo, e Remo Castellarin (I / Crazy Old Men) tredicesimo.

La classifica finale del campionato vede Ferrari sul podio stagionale, terzo assoluto, mentre Lanzi lo segue in quarta posizione. 

Filtro avanzato