logo automotive
automotive
giugno 29, 2016 - Suzuki Auto

Suzuki SWIFT 1.6 Sport è la safety car del CIV

Il legame tra #suzuki e il motorsport a due e quattro ruote continua, questa volta all'insegna della sicurezza: Federmoto ha scelto la compatta sportiva #suzuki SWIFT #16sport per "vegliare" sul Campionato Italiano Velocità 2016

 

Una compatta sportiva per accompagnare grandi emozioni: #suzuki SWIFT #16sport è la #safety car scelta da Federmoto per scortare alla griglia di partenza i partecipanti all'edizione 2016 del Campionato Italiano Velocità (CIV), la massima serie italiana di competizioni motociclistiche su pista. Una scelta che conferma l'impegno di #suzuki verso il motorsport in tutte le sue declinazioni e l'attenzione della Casa giapponese nei confronti della sicurezza, elemento fondamentale su due e quattro ruote, in strada come in pista. Un legame forte, quello di #suzuki SWIFT #16sport con la velocità e le competizioni, che non si limita a un ruolo di comprimaria, ma vede l'aggressiva sportiva di Hamamatsu protagonista nel mondo dei rally, con i trofei Rally Cup e Rally Trophy a lei dedicati.

 

Al #civ una #suzuki SWIFT #16sport molto speciale

Dopo aver preso il via con i primi due round il 14 e 15 maggio scorsi sul circuito di Vallelunga, la spettacolare stagione 2016 del #civ proseguirà il prossimo weekend (2-3 luglio) al Mugello, dove tornerà per concludersi l'8 e 9 ottobre, dopo aver toccato l'asfalto di altri due luoghi iconici delle competizioni motoristiche nazionali: Misano (30-31 luglio) e Imola (3-4 settembre). A contenere l'entusiasmo e l'agonismo dei partecipanti fino all'accendersi del semaforo verde ci sarà una #suzuki SWIFT #16sport molto speciale, decorata con la stessa livrea indossata dalle #suzuki GSX-RR del Team #suzuki ECSTAR MotoGP, quelle con cui l'asso spagnolo Aleix Espargaró e il giovane connazionale Maverick Viñales partecipano al più importante ed estremo campionato motociclistico mondiale.

 

Suzuki SWIFT #16sport, sportiva e completa

Per accompagnare i piloti del #civ verso la griglia di partenza di ogni round danzando tra i cordoli, #suzuki SWIFT #16sport può contare sulla spinta dei 136 CV del suo quattro cilindri e sull'assetto specifico ribassato di 25 mm.

Ma l'allestimento top della compatta sportiva di Hamamatsu - disponibile in versione a 3 o 5 porte - è pensato per trasferire le emozioni della pista anche su strada, grazie a elementi dinamici come il cambio a sei marce e i cerchi in lega da 17”. Il doppio terminale di scarico, lo spoiler posteriore e le minigonne laterali danno a SWIFT #16sport un look in sintonia con le sue prestazioni sportive, mentre i fari HID allo Xeno e i raffinati sedili sportivi con impuntature a vista ne sottolineano il ruolo di versione al top della gamma SWIFT. Tanta attenzione alle prestazioni e al comfort che, però, non dimentica la sicurezza, garantita da ESP + TCS e 7 airbag.

 

Suzuki SWIFT #16sport, sicura anche per i piloti di tutti i giorni

Suzuki promuove la sicurezza non solo nelle corse. Per tutti i Clienti di SWIFT Sport sono previsti, compresi nel prezzo della compatta sportiva, due giorni (vitto e alloggio compresi) in pista con gli istruttori #suzuki della scuolaMotorOasi Piemonte. Il corso garantisce l’emozione della guida adrenalinica, assieme a una guida ragionata e consapevole, grazie all’esperienza unica e irripetibile di poter provare, in situazione controllata, le manovre di emergenza in uno dei migliori impianti permanenti d’Italia.